Christian Eriksen a Sky: "Il derby? sarà divertente giocarlo"

Eriksen, “Vincere è uno dei motivi per cui sono all’Inter”

Inter, Eriksen ai microfoni di Sky: “Sono venuto qui per vincere titoli. Sono contento che Conte mi consideri speciale e che sia felice”.

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport Christian Eriksen, grane acquisto dell’Inter, ha parlato del suo trasferimento in Italia e dell’inizio della sua esperienza alla corte di Antonio Conte.

“La prima impressione è molto buona. Ho ricevuto un’accoglienza molto calorosa anche da parte del club. È un club a gestione familiare e dunque molto bello”.

Eriksen a Sky, “L’Inter si è presentata in modo concreto”

Eriksen ha poi parlato dei motivi che lo hanno spinto ad accettare l’offerta dell’Inter.

“Nelle ultime stagioni sono stato accostato a molti club, ma l’Inter si è presentata in modo concreto e promettente. Mi ci vedevo bene ed è stato facile dire sì. Poi sono venuto qua per cercare di vincere qualcosa”.

Sono contento che Conte mi consideri speciale e che lui sia contento perché ho scelto l’Inter. È speciale anche per me essere qua all’Inter. Si è parlato molto di me e ora sono qua e mi concentro su quello che devo fare. Sono molto felice di essere qui. Per me è una situazione vincente anche perché volevo una nuova sfida e la possibilità di giocare per l’Inter”.

Eriksen

Eriksen sul derby: “Sarà divertente”

Parlando del futuro prossimo il centrocampista ha parlato della prossima sfida di campionato che vedrà l’Inter affrontare il Milan nel derby.

“Non vedo l’ora che ci sia il derby di Milano. Ne ho sentito parlare molto anche se non l’ho mai visto. Ne ho visto solo qualche spezzone, ma mai la partita completa. Viverlo allo stadio sicuramente è diverso che guardarla in televisione. Mi dicono sia una partita molto intensa e molto importante per il resto della stagione. Sarà divertente”.

Nella sua lunga intervista ai microfoni di Sky Eriksen ha parlato anche delle sue ambizioni personali e di squadra.

Vincere è uno dei motivi per cui sono qua. C’è una possibilità maggiore di vincere dei trofei rispetto a dove ero prima. Perdere la finale di Champions è stata una grande delusione, uno di quei momenti che non vuoi ricordare. Sono qua per vincere e cominciare qualcosa di nuovo. L’ultima volta che ho vinto ero all’Ajax, ormai molti anni fa. Speriamo di vincere ancora qua”.

ultimo aggiornamento: 05-02-2020

X