Inter, Keita Balde: “Posso segnare 15-20 gol a stagione”

Il nuovo attaccante dell’Inter, Keita Balde, si è detto fiducioso sul suo ritorno in Italia.

Dalla Lazio all’Inter, passando per Montecarlo. Il ritorno di Keita Balde in Italia è stato rapido. Dopo l’avventura monegasca non troppo fortunata, l’attaccante senegalese vuole riscattarsi in nerazzurro. E ai microfoni di Sky Sport non nasconde le sue ambizioni: “Posso diventare un attaccante da 15-20 gol a stagione, le occasioni nelle partite le ho. Provo a sfruttare le mie qualità al massimo, così va bene per la squadra“.

Inter, Keita Balde: “La squadra è molto forte

L’ex Lazio sembra già molto integrato nel gruppo: “Abbiamo un grandissimo gruppo di bravi ragazzi. Ed è davvero un piacere essere qui. La squadra è molto forte, ci sono tanti nuovi e dobbiamo capirci tutti insieme, ma siamo una squadra forte. L’obiettivo è vincere la partita di sabato, indipendentemente da chi segnerà. La mia prima rete in A fu proprio a Parma: la ricordo, ho vinto un rimpallo, ho dribblato Mirante e ho fatto gol“.

Keita ambizioso: “Voglio che all’Inter si ricordino il mio nome

L’obiettivo di Keita è di quelli importanti: fare la storia del club nerazzurro. Così l’ex ala della Lazio: “Voglio essere parte di questa grandissima società e che in futuro tutti all’Inter si ricordino del mio nome. Se per me è un punto d’arrivo? Sì. Il mio primo ruolo è quello di esterno d’attacco, perché mi piace puntare l’uomo e lì posso fare una grande differenza. Ho tanto, sono ancora giovane e ho margini di crescita. E posso fare la differenza sia dall’inizio che entrando. Icardi? Lo conosco dalle giovanili del Barellona, è uno che in area difficilmente sbaglia“.

Nel video la conferenza stampa di presentazione di Keita:

Fonte foto copertina: https://twitter.com/Rafficaruso94

ultimo aggiornamento: 12-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X