Inter, Keita e Candreva: uno dei due saluta già a gennaio. I dettagli

Inter, per Keita e Candreva destini incrociati

Nel mercato di gennaio le fasce d’attacco nerazzurre potrebbero subire un restyling che vede coinvolti sia Keita sia Candreva

Mentre la stagione sta per entrare nel vivo, in casa Inter si pensa anche al futuro e in particolar modo alle prossime sessioni di mercato non solo alla ricerca di rinforzo, ma a decidere cosa fare con quegli elementi che fin qui hanno giocato sotto tono o poco ed è il caso di Keita e Antonio Candreva.

Keita deludente: via già a gennaio?

A rendere sotto le aspettative in questo primo terzo di stagione è stato sicuramente Keita. L’attaccante senegalese arrivato in estate in prestito dal Monaco ha sfruttato male fin qui le occasione che gli ha concesso Luciano Spalletti e il suo riscatto in vista di giugno è al momento molto difficile.

Se il suo riscatto è forte dubbio altrettanto in dubbio è la sua presenza nella seconda parte di stagione. Secondo quaanto riportato da Tuttomercatoweb.com, infatti, se le prestazioni del numero 11 nerazzurro dovessero mantenersi sullo standard mostrato fin qui potrebbe partire già a gennaio.

L’Inter non si opporrebbe ad una sua cessione anche per dei motivi economici. Il club nerazzurro con una sua cessione già a gennaio oltre a risparmiare sull’ingaggio, probabilmente vedrebbe ridurre le spese del prestito oneroso (5 milioni) con un subentro nelle spese del Wolverhampton, club che ha manifestato interesse per il numero 11 nerazzurro.

Antonio Candreva
fonte foto https://www.facebook.com/Inter/

Candreva: futuro legato a quello di Keita

Ad osservare con particolare attenzione la situazione di Keita c’è un altro giocatore nerazzurro è più precisamente Antonio Candreva. Il numero 87 – dopo l’arrivo in estate di Politano – sta trovando poco spazio e potrebbe chiedere la cessione per andare a completare il resto della stagione.

Anche in questo caso l’Inter allegerirebbe il proprio monte ingaggi e il calciatore potrebbe ritrovare quella continuità che gli consentirebbe di provare a riconquistare anche la Nazionale. In estate l’esterno azzurro era stato cercato dal Monaco nell’ambito dell’operazione che ha portato Keita in nerazzurro oltre che dal West Ham. Interessati a lui per il mercato di gennaio ci sarebbe il Torino del presidente Urbano Cairo alla ricerca di rinforzi per tentare di conquistare la qualificazione in Europa League.

In casa Inter si ragiona sul da farsi, ma uno tra Keita e Candreva è destinato a fare le valigie già nel mercato di gennaio.

ultimo aggiornamento: 21-11-2018

X