Inter ko in amichevole: Norimberga vittorioso per 2-1

A segno per l’Inter Eder nella ripresa, su assist di Gabigol.

chiudi

Caricamento Player...

Risultato negativo per l’Inter nell’ultima amichevole a Riscone di Brunico. I nerazzurri sono stati sconfitti per 2-1 dal Norimberga, squadra che milita nella serie B tedesca ma più avanti nella preparazione. Decisive alcune amnesie difensive della squadra di Spalletti, schierata con il 4-2-3-1.

Inter-Norimberga 1-22

Poche occasioni durante la prima frazione, con Borja braccato dagli avversari e costretto a limitarsi spesso a passaggi semplici verso il compagno di reparto, Kondogbia. Gli unici guizzi dell’Inter arrivano quando ad accendersi è Brozovic, che al 28′ si divora il gol del vantaggio svirgolando all’altezza del dischetto su assist di Candreva. Nella ripresa cresce l’Inter ma si evidenziano anche diversi svarioni difensivi. Al 55′ un errore in uscita regala il vantaggio a Gislason, bravo a superare Padelli con un bel diagonale. Dinamica simile nell’azione del raddoppio di Ishak, al 62′. Ci prova l’Inter ad accorciare le distanze, guidata da un brillante Gabigol che entra e serve a Eder l’assist al bacio per il 2-1. Nel finale, con un’Inter molto sbilanciata, è Ishak a divorarsi la rete del 3-1 che avrebbe chiuso la partita, mentre l’Inter si divora le mani per l’autotraversa colpita da Margreitter. Qualche segnale positivo e tanto lavoro ancora da fare. Il ritiro di Riscone di Brunico non avrà tolto molti dubbi al nuovo tecnico Spalletti.