Inter, Luciano Spalletti: “La Samp è forte. Qualche giocatore è affaticato”

Luciano Spalletti in conferenza stampa: “Lo hanno entusiasmo e spensieratezza. Dobbiamo azzerare tutto e ripartire”.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Dopo l’ottimo pareggio in casa del Napoli, nuova sfida insidiosa per l’Inter di Luciano Spalletti che domani sera a San Siro attende la Sampdoria: “Le partite – dichiara il tecnico nerazzurro – sono tutte complicate. Lo hanno questo entusiasmo, questa classifica, questo allenatore e una spensieratezza che la rende maggiormente difficile. Noi dovremmo essere bravi ad azzerare“. Sulla formazione dice: “Non vogliamo mettere paura a nessuno. Parlare di turnover adesso è difficile però diciamo che abbiamo qualche affaticamento“.

Luciano Spalletti elogia Giampaolo: “Un grandissimo allenatore”

Luciano Spalletti elogia Marco Giampaolo: “La sa tutta del suo mestiere. È partito dal niente ed è arrivato a essere nel mirino dei grandi club. Se la merita tutta questa attenzione. Io sarei il primo abbonato di una stagione con Giampaolo allenatore dell’Inter. Lui crea compattezza, è pignolo nelle analisi delle gare. Io sono più fortunato di lui perché ho qualcuno in più nello staff“. Il tecnico nerazzurro ritorna anche sulla sfida del San Paolo: “A Napoli mi sono piaciute tante cose, ma bisogna lavorare per migliorare. Non dobbiamo credere che non ci siano dubbi sulla strada da percorrere. Mi è piaciuto il fatto di andare a Napoli e giocare anche se mi hanno fatto stringere i denti quando hanno palleggiato in area“.