Inter, Luciano Spalletti: “Questi ragazzi mi stanno sorprendendo. Abbiamo giocato una grande partita”

Luciano Spalletti ai microfoni di Premium Sport: “Il comportamento della squadra è esemplare. Questi sono dei professionisti importanti”.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – È un Luciano Spalletti molto felice quello che si è presentato ai microfoni di Premium Sport dopo il successo contro la Sampdoria: “Sono molto contento per il comportamento della squadra. Oggi abbiamo fatto una bella prestazione e questi ragazzi meritano l’attenzione da parte di tutti perché sono professionisti. Di fronte avevamo una squadra forte e allenata bene. Ci sta che attraverso la qualità che hanno facciano gol, è tutto nella norma“.

Luciano Spalletti: “Ho messo Santon perché mi ci voleva uno forte di testa. Dalbert diventerà fortissimo”

Luciano Spalletti parla anche delle sostituzioni: “Santon sta recuperando mentre Dalbert è un po’ affaticato, è forte ma diventerà fortissimo. Oggi non l’ho voluto bruciare e ho messo Santon perché mi ci voleva uno forte di testa. Mi dispiace per  Éder che lo sto usando poco per la qualità che ha, João Mário fa fatica a respirare ancora un po’, Ranocchia si sta allenando benissimo mentre Cancelo soffre ancora per la distorsione collaterale“. Chiosa finale sul paragone con la Roma dello scorso anno: “Siamo arrivati a 30 punti dall’Inter, questo vuol dire che la squadra era fortissima e anche in questo campionato staranno là in fondo al campionato. Noi dobbiamo trovare il modo di vincere tutte le partite“.