Inter, Marotta più vicino: addio alla Juventus in settimana

Beppe Marotta è pronto a dire definitivamente addio alla Juventus per poi iniziare la sua avventura in nerazzurro già da dicembre

Nonostante l’attenzione sia tutta rivolta alla partita di questa sera contro la Lazio, condizioni atmosferiche permettendo, in casa Inter si continua a lavorare per migliorare l’asset societario e renderlo ulteriormente competitivo.

Marotta-Inter: settimana chiave

In virtù di questa idea di rinforzamento societario in casa nerazzurra si guarda con particolare a Beppe Marotta, amministratore delegato dimissionario della Juventus. Il dirigente varesino, nel corso di questa settimana dovrebbe liberarsi definitivamente dal club bianconero a cui è legato ancora da un contratto di direttore generale.

Sebbene la situazione è in continuo cambiamento di ora in ora, l’ex amministratore delegato bianconero ha in programma un incontro con Andrea Agnelli per discutere della rescissione del contratto da direttore generale. Rescissione del contratto da direttore generale che rappresenta, al momento, anche l’unico ostacolo ad un possibile arrivo di Marotta in nerazzurro dove ad accoglierlo ci sarà il neo presidente Steven Zhang.

Giuseppe Marotta Juventus Manuel Locatelli Gonzalo Higuain
Giuseppe Marotta

Marotta: per l’Inter no alla FIGC

Dal giorno del suo addio al club bianconero, avvenuto nel post-partita di Juventus-Napoli, sono stati numerosi i rumors sul suo futuro. L’ipotesi Inter è venuta fuori un po’ a sorpresa visto il suo passato in bianconero, ma che con il passare dei giorni e diventata una pista più concreta, fino ad essere – apparentemente – l’unica rimasta.

Sulle orme del dirigente c’erano anche squadre come l’Arsenal, ma Marotta ha declinato fermo sulla sua volontà di rimanere in Italia. Per lui si era parlato anche di un ruolo anche in FIGC, ma il presidente Gravina non è riuscito a strappare il suo si, facendo rimanere la pista nerazzurra come la più plausibile.

Nonostante la smentita del neo presidente nerazzurro Steven Zhang, avvenuta nel corso della conferenza stampa post elezione, su una trattativa con il dirigente varesino presto potrebbe essere comunicato l’accordo ufficiale. Il club nerazzurro vorrebbe avere Marotta operativo già dal mese di dicembre come amministratore delegato al fianco di Alessandro Antonello.

ultimo aggiornamento: 29-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X