Inter-Milan, i numeri di Gonzalo Higuain. L’argentino ha fatto registrare dieci passaggi e zero tiri nello specchio della porta. Le partite le vincono prima le squadre e poi i bomber.

Aveva parlato di coraggio Gennaro Gattuso nella conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l’Inter, quel coraggio che in campo per novantadue minuti non si è mai visto. Lo sa bene Gonzalo Higuain, il punto di riferimento dell’attacco rossonero che non ha visto neanche un pallone giocabile a causa di una strategia rinunciataria e a una partita pensata per difendere e ripartire. Nella testa del tecnico rossonero c’era l’idea di recuperare qualche pallone in più e sfruttare gli spazi, invece la squadra di Spalletti è stata precisa in fase di impostazione e aggressiva in fase di recupero, annullando di fatto i rossoneri che non sono mai riusciti a impegnare Handanovic.

Inter-Milan, la prestazione di Gonzalo Higuain

Proprio la prestazione di Gonzalo Higuain aiuta a ricostruire la prestazione del Milan. L’argentino è tornato quello di inizio anno, indispettito e isolato, poco fornito e lasciato in balìa del suo destino contro la difesa avversaria. Anche in fase di pressing il Pipita ha fatto una partita a sé. Mentre lui cercava di recuperare il pallone ai sedici metri, i compagni attendevano gli avversari a centrocampo per non concedere campo ai velocisti nerazzurri.

Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain

Inter-Milan, i numeri di Gonzalo Higuain

I numeri parlano di un Higuain mai in partita. L’argentino ha completato appena dieci passaggi e zero tiri nello specchio della porta. In almeno un’azione di contropiede avrebbe potuto gestire meglio il pallone, ma per il resto il 9 rossonero non ha colpe e paga una prestazione insufficiente della squadra, coronata poi dall’infortunio di Donnarumma al novantaduesimo, quando esce male e spalanca la porta a Mauro Icardi che non perdona e lancia l’Inter verso le zone nobili della classifica costringendo il Milan a parlare di sesto posto già a ottobre.

Di seguito la sintesi di Inter-Milan:

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 22-10-2018


22 ottobre 1969, Estudiantes-Milan: rossoneri sul tetto del Mondo

Milan-Ibrahimovic, spunta il Real Madrid con una offerta allo svedese