Mercato Inter, Barella obiettivo concreto: la strategia

L’Inter continua il suo pressing con il Cagliari per portare a Milano il centrocampista classe ’97 Nicolò Barella: si studia la formula giusta

L’interesse dell’Inter per Nicolò Barella, centrocampista classe ’97 del Cagliari, è più che noto. La società nerazzurra in questi giorni ha rafforzato i contatti con il club rossoblu per trovare un accordo in vista di giugno, ma con la speranza di poterlo portare a Milano già in questi ultimi giorni di calciomercato invernale. 

Mercato Inter: aumentato il pressing per Barella

La società nerazzurra ha fretta di chiudere l’affare per far estromettere la concorrenza che sul talentino rossoblu non manca, dal Napoli in Italia a Manchester United, Chelsea e Arsenal all’estero. 

Ecco allora che in Corso Vittorio Emanuele si studia la formula giusta per convincere Giulini, presidente rossoblu, ad accettare la proposta. Proposta nerazzurra che in realtà prevede due ipotesi.

La prima prevedere una parte fissa in 25 milioni di euro, a cui si andranno ad aggiungere dei bonus – sia di squadra e sia legate al giocatore – per almeno 10 milioni di euro, portando così la parte economica a 35 milioni. Parte economica che sarà completata con l’inserimento di una o due contropartite tecniche e sulle quali l’Inter proverà a mantenere il diritto di riacquisto.   

Walter Sabatini e Piero Ausilio
Walter Sabatini e Piero Ausilio (fonte foto https://twitter.com/mariob1991/media)

Mercato Inter: cessione eccellente e soldi reinvestiti su Barella

Per convincere il presidente Giulini – che rimane fermo sulla sua richiesta da 50 milioni di euro -, l’Inter però valuta anche un’altra strada. Dal primo luglio prossimo, la società nerazzurra avrà maggiori margini di manovra in quanto terminerà il periodo del Settlement Agreement e in questo caso potrà permettersi un’esborso economico maggiore.

Con maggiore margine di manovra dal punto di vista economico e con una cessione eccellente – con Perisic che sembra il primo indiziato – ecco allora che l’Inter potrà garantire al Cagliari una maggior parte economica per portare a Milano Barella. 

ultimo aggiornamento: 25-01-2019

X