Inter, le prime parole di Vrsaljko: “Volevo tornare in Italia”

Le prime parole di Šime Vrsaljko da giocatore dell’Inter: “È stata una mia scelta. Volevo tornare in Italia e indossare la maglia nerazzurra”.

MILANO – Šime Vrsaljko è ufficialmente un giocatore dell’Inter. Il club nerazzurro ha comunicato il suo arrivo con una note dopo le visite mediche: il croato è ritornato in Italia con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto per un’operazione da circa 25 milioni di euro.

Il giocatore già domani si aggregherà ai suoi nuovi compagni per iniziare a conoscere gli schemi di Luciano Spalletti ed essere pronto per la prima di campionato.

Šime Vrsaljko
fonte foto https://www.facebook.com/Clubs-espagnols-109993399702905/

Šime Vrsaljko a Inter TV: “Vogliamo rendere felice i nostri tifosi”

Subito dopo la firma, il nuovo giocatore nerazzurro, Šime Vrsaljko, ha parlato ai microfoni di Inter TV: “Sono molto contento di giocare per questa squadra. Ho già esperienza in Italia visto che ho giocato con Sassuolo e Genoa. Volevo tornare in Italia e quindi ho deciso io di indossare la maglia nerazzurra. Con Perišic e Brozovic abbiamo parlato molto di questo trasferimento“.

Su Politano: “L’ho sentito per messaggio e mi ha detto che sarebbe stato molto contento di ritrovarmi qui dopo l’esperienza al Sassuolo. Ogni giocatore può portare qualcosa in più. In questa stagione giocheremo anche la Champions quindi saremo tutti costretti a dare più del 100%. Vogliamo raggiungere un grande risultato e rendere felici i nostri tifosi“.

Sugli obiettivi: “Io metto sempre il cuore in campo e spero che al termine della stagione saremo tutti felici. Saluto i tifosi nerazzurri“.

Di seguito il tweet con l’annuncio di Šime Vrsaljko all’Inter

fonte foto copertina https://twitter.com/Vrsaljko/media

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-08-2018

Francesco Spagnolo

X