Inter, Ramires ammette: “Io in nerazzurro? Sì, ci spero…”

L’ex Chelsea Ramires apre all’Inter: “Sarei contento di vestire la maglia nerazzurra. Spalletti? Un grandissimo allenatore“.

chiudi

Caricamento Player...

Dopo i tanti rumor degli ultimi giorni, Ramires apre all’Inter. Intervistato da Sky Sport, direttamente dal ritiro di Marbella del Jiangsu Suning di Capello, l’ex Chelsea ha ammesso di desiderare un ritorno in Europa. Queste le sue dichiarazioni: “Non dipende solo da me, ma sarei molto felice di tornare in Europa: spero si possa trovare un accordo con l’Inter. Sono qui per iniziare la preparazione, in attesa di capire quello che succederà. Vedremo… L’Inter ha parlato con il mio agente? Ne sarei contento, vorrebbe dire che il mio lavoro viene apprezzato. Devo continuare così ed essere pronto il prima possibile, indipendentemente dalle possibili novità di mercato“.

Inter, Ramire apre a un trasferimento a Milano

A frenare l’operazione è l’ingaggio di Ramires, che in Cina percepisce circa 10 milioni di euro l’anno. Cifre cui l’Inter di Suning oggi non può arrivare. Il brasiliano non ha però potuto sbilanciarsi al riguardo: “Non è un argomento che riguarda solo il sottoscritto. Ci sono tante parti coinvolte e molti aspetti da considerare. Ma una cosa posso dirla: non voglio infastidire nessuno, vorrei che entrambe le società fossero soddisfatte“. Infine, Ramires ha ammesso di ammirare il tecnico nerazzurro Spalletti: “Non abbiamo parlato, neppure quando l’Inter è venuta in Cina in estate. Ma è un grandissimo allenatore, lo conosco da molti anni. Sono felice che un tecnico del suo livello mi stia seguendo. Devo pensare a far bene qui per poter tornare in Europa“.