Europa League, le formazioni ufficiali di Inter-Rapid Vienna

Ecco le formazioni ufficiali di Inter-Rapid Vienna. Spalletti rilancia Brozovic, Kühbauer conferma la difesa

Tutto pronto allo stadio ‘Giuseppe Meazza’ di Milano dove tra poco meno di un’ora si giocherà Inter-Rapid Vienna, match valido per il ritorno dei sedicesimi di finale dell’Europa League 2018/2019. Da pochi minuti i due allenatori Luciano Spalletti e Dietmar Kühbauer, hanno comunicato le formazioni ufficiali del match.

Inter-Rapid Vienna: le formazioni ufficiali

Di seguito le formazioni ufficiali di Inter-Rapid Vienna:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cedric Soares, Ranocchia, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Candreva, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez. Allenatore: Luciano Spalletti

RAPID VIENNA (4-2-3-1): Strebinger; Potzmann, Sonnleitner, Hofmann, Bolingoli; Ljubicic, Grahovac; Murg, Knasmullner, Ivan; Pavlovic. Allenatore: Dietmar Kühbauer

Arbitro: Artur Dias (Portogallo) 

Rapid Vienna-Inter
fonte foto https://twitter.com/Inter

Inter-Rapid Vienna: Ranocchia titolare

L’Inter vuole proseguire il cammino in Europa League e per questo Spalletti da poco spazio al turno over. In porta c’è il nuovo capitano Samir Handanovic; in difesa si rivedono Cedric Soares ed Asamoah sulle fasce. Skriniar, dopo il turno di squalifica torna titolare con al suo fianco un po’ a sorpresa Andrea Ranocchia. A centrocampo ritorna dopo la squalifica anche Brozovic con Vecino al suo fianco.

Chiavi dell’attacco affidato a Lautaro Martinez con alle sue spalle il trio formato da Perisic – a sinistra – Nainggolan al centro e Candreva sulla destra.

Il Rapid Vienna vuole rimontare lo svantaggio accumulato all’andato è per questo Kühbauer schiera l’undici migliore. In porta tocca a Strebinger con Potzmann terzino destro, Sonnleitner e Hofmann coppia difensiva centrale e Bolingoli terzino sinistro.

A centrocampo nel 4-2-3-1 iniziale ci saranno Ljubicic e Grahovac. Attacco affidato a Pavlovic con alle sue spalle il trio formato da Murg a destra, l’ex Primavera nerazzurro Knasmullner al centro e Ivan largo a sinistra.

ultimo aggiornamento: 21-02-2019

X