Inter, Nainggolan indispensabile: con lui al top svolta anche per la squadra

Inter, Nainggolan ancora in fase di rodaggio: Spalletti lo aspetta al top

In questo primo scorcio di stagione Radja Nainggolan non è ancora al meglio della condizione a causa di un infortunio durante la preparazione estiva

Dopo il lungo corteggiamento nel corso del calciomercato estivo del 2017 , Radja Nainggolan ha raggiunto Milano e l’Inter di Luciano Spalletti esattamente un anno dopo. Il centrocampista belga, però, non è ancora al meglio della forma a causa di un infortunio muscolare accusato nell’amichevole contro gli svizzeri del Sion a luglio. Da allora per lui solo terapie e le prime due giornate di campionato rimasto seduto in panchina per non peggiorare ulteriormente la situazione.

Bologna porta fortuna: nuovo debutto, nuovo gol

Si può dire che l’avventura nerazzurra del Ninja, così viene soprannominato il numero 14 nerazzurro, inizia alla terza giornata contro il Bologna, in trasferta. Nainggolan parte titolare e nel corso della ripresa riesce a trovare la via del gol che sblocca la partita che regalerà la prima vittoria in campionato alla sua nuova squadra.

Bologna che a Nainggolan porta fortuna: il belga aveva segnato la sua prima rete in Serie A quando vestiva la maglia del Cagliari, era il 2010. Quattro anni più tardi, questa volta con la maglia della Roma, va ancora a segno al ‘Dall’Ara’ realizzando la sua prima rete con la maglia giallorossa. Ed ecco che era quasi scontato che anche nel giorno del suo debutto con la maglia nerazzurra realizzasse un gol che si è poi rivelato importante ai fini del risultato finale.

Radja Nainggolan
fonte foto https://www.facebook.com/Inter/

Condizione fisica non al meglio

Quello che si è visto in queste prime partite in nerazzurro è un Nainggolan che non è apparso al meglio della condizione fisica. Tutta colpa della mancata preparazione estiva, saltata a causa di quell’infortunio muscolare in amichevole. Nonostante questo il Ninja ha saputo dare un contributo importante alla sua nuova squadra e con il miglioramento delle sue condizioni fisiche i tifosi nerazzurri potranno godersi appieno le capacità del centrocampista belga.

ultimo aggiornamento: 20-09-2018

X