L’Inter e Mauro Icardi sono pronti a frimare il nuovo rinnovo di contratto. Il nuovo accordo scadrà nel 2023 e si pensa all’eliminazione della clausola

Contro l’Udinese Mauro Icardi ha confermato i passi in avanti sul piano del gioco con la suadra oltre a segnare il rigore che ha consentito ai nerazzurri di conquistare i tre punti fondamentali per visto il periodo non proprio felice che stava vivendo la squadra. Per il capitano nerazzurro presto potrebbe arrivare il tanto atteso rinnovo di contratto.

Icardi-Inter: la firma durante la sosta

Dopo il tweet di Wanda Nara moglie-agente del numero 9 nerazzurro che aveva annunciato di leggere le carte per il rinnovo, nella giornata odierna la Gazzetta dello Sport conferma i passi avanti tra il club nerazzurro e il giocatore per il tanto atteso rinnovo di contratto.

Il nuovo accordo, secondo quanto riporta la ‘rosea’ sarà siglato a gennaio durante la pausa del campionato in cui Beppe Marotta, neo amministratore delagato per la parte sportiva, proverà a ridurre ulteriormente la distanza tra le parti portando a termine il lavoro di Piero Ausilio iniziato in estate.

Al momento l’Inter è disposta a offrire al suo capitano 6 milioni di euro a stagione più bonus di fronte alla richiesta dell’entourage del giocatore ferma 8 milioni di euro a stagione. Richiesta considerata un po’ eccessiva da parte della società in quanto andrebbe quasi a raddoppiare lo stipendio attuale di 4,5 milioni di parte fissa più bonus.

Wanda Nara
Fonte foto: https://www.facebook.com/WandaIcardi/

Rinnovo Icardi, Marotta vuole togliere la clausola

Altro punto su cui la trattativa sembra frenata è quello relativo alla clausola rescissoria. Nell’attuale contratto in scadenza nel 2021, è presente una clausola rescissoria da 110 milioni di euro esercitabile solo dall’1 al 15 luglio e valida solo per i club esteri. Marotta è da sempre contrario alle clasusole rescissorie e potrebbe spingere per abolire anche quella presente nel nuovo contratto del capitano la cui scadenza sarà portata al 2023.

Oltre a discutere i termini economi del contratto, sempre secondo la Gazzetta dello Sport, al numero 9 nerazzurro verrà anche chiesto un diverso comportamento da parte della sua moglie-agente. Il tweet in cui la showgirl annunciva di star leggendo le carte del rinnovo non è andato affatto giù alla dirigenza del club di Corso Vittorio Emanuele.

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 17-12-2018


Europa League, i sedicesimi di finale: R. Vienna-Inter, Zurigo-Napoli e Lazio-Siviglia

Bologna-Milan, la conferenza stampa di Filippo Inzaghi e i convocati