Inter-Roma, la lite tra Antonio Conte e Lautaro Martinez: “Togli sempre me”, “Porta rispetto e non fare il fenomeno”.

Conte è un allenatore che non molla mai, neanche quando la squadra ha già vinto lo Scudetto. Vuole onorare il campionato e vuole fare punti. Vuole vincere. Sempre. E questo probabilmente è uno dei principali pregi del tecnico, anche se per i giocatori a volte può essere difficile da accettare. È successo ad esempio a Lautaro Martinez, venuto alla ribalta per la lite dura proprio con Antonio Conte durante la sfida di campionato contro la Roma.

Inter-Roma, la sostituzione di Lautaro Martinez

La lite tra Conte e Lautaro Martinez nasce da un cambio di troppo. Lautaro entra nel primo tempo al posto di Sanchez, poi esce a metà del secondo tempo per scelta tecnica. Con il risultato ancora in bilico Antonio Conte sceglie di affidarsi a Lukaku e richiama in panchina il Toro, che evidentemente non apprezza.

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez

La lite tra Conte e Lautaro Martinez

Togli sempre me“, grida Lautaro Martinez a Conte. E il tecnico dell’Inter non lascia cadere nel vuoto le parole del suo attaccante, anzi, risponde a tono: “Porta rispetto e non fare il fenomeno“, urla Antonio Conte. Lele Oriali ha provato a parlare con il giocatore ma a nulla è servita la mediazione del dirigente nerazzurro. Martinez non ha fatto nulla per nascondere il suo disappunto per la sostituzione.

Antonio Conte Inter-Spal
Antonio Conte

Una sostituzione tecnica

Stellini, vice di Antonio Conte, nel post partita ha confermato che la sostituzione è stata puramente tecnica in quanto, secondo il tecnico nerazzurro, Lautaro Martinez non stava tenendo bene il campo. E per Conte questo non è un dettaglio, neanche se ha già vinto lo Scudetto e gioca per la cronaca e per onorare il campionato.

Le scuse di Lautaro Martinez

Il caso Lautaro, come prevedibile, è rientrato in poche ore dopo che il calciatore si è scusato con il tecnico. L’attaccante si è scusato con il tecnico e con i compagni di squadra, poi ha mostrato le sue abilità al barbecue con una grigliata alla fine dell’allenamento del 13 maggio.

Il finto incontro di boxe

Nel corso dell’allenamento del 13 maggio Lautaro Martinez e Antonio Conte hanno appianato le divergenze con un finto incontro di boxe, con Lukaku negli inediti panni di presentatore. Una trovata goliardica che conferma come in casa Inter sia tornata la pace dopo le tensioni tra il tecnico e l’attaccante.

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 13-05-2021


Festa in hotel per il compleanno di Lukaku, più di 20 persone multate

Il Presidente dell’Hellas Verona indagato per autoriciclaggio