Giampaolo: "La sconfitta col Frosinone ha lasciato qualche scoria. Inter? Costruita per vincere"

Inter-Sampdoria, la conferenza stampa di Marco Giampaolo

La conferenza stampa di Marco Giampaolo alla vigilia di Inter-Sampdoria, match valido per la ventiquatresima giornata della Serie A

La Sampdoria vuole riscattarsi dopo le ultime due sconfitte consecutive, ma per farlo dovrà superare l’Inter avversaria dei blucerchiati nella ventiquattresima giornata della Serie A.

In vista del match tra nerazzurri e blucerchiati in programma per domani allo stadio ‘Giuseppe Meazza’ di Milano, l’allenatore blucerchiato Marco Giampaolo ha incontrato i giornalisti nella consueta conferenza stampa pre partita.

Giampaolo: “L’Inter squadra molto forte”

L’allenatore della Sampdoria nel corso del suo incontro con la stampa ha parlato dell’Inter avversaria di domani. A proposito della squadra nerazzurra ha detto: “L’Inter è una squadra molto forte, primeggia in tutte le statistiche che vengono diramate. Ha un motore fisico diverso dagli altri. Ogni tanto si prende qualche licenza, ma è costruita per competere e cercare di vincere”

In questo momento la squadra nerazzurra è al centro dell’attenzione per via del cambio di capitano con la fascia passata da Icardi ad Handanovic. Sul numero 9 nerazzurro Giampaolo ha detto: “Quando ci sono decisioni forti da parte del club, il livello di attenzione si alza sempre perché significa che non ci sono intoccabili. In linea generale il calciatore non si fa condizionare, ma non voglio entrare a parlare del caso Icardi, perché non guardo dal buco della serratura”.

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo (fonte foto https://twitter.com/sampdoria/media)

Giampaolo: “La partita con il Frosinone ha lasciato qualche scoria”

Sampdoria che arriva alla partita contro l’Inter dopo la sconfitta contro il Frosinone nel turno precedente. Su questo Giampaolo ha detto: “Queste sconfitte non pesano solo nel cuore del tifoso, pesano soprattutto sui calciatori. Negli ultimi giorni li ho riconosciuti. Questa partita ha lasciato qualche scoria”.

Parlando del match di andata Giampaolo ha detto: “All’andata facemmo una grandissima partita e perdemmo contro un’Inter in salute. La rivincita non è con quella gara, ma con l’ultima partita giocata contro il Frosinone. Quindi il riscatto è tecnico, di orgoglio, ma rispetto all’ultima, non a quella giocata quattro mesi fa”.

Sui pochi gol realizzati dalla sua squadra nell’ultimo periodo l’allenatore blucerchiato ha detto: “Quagliarella non ha fatto gol, ma non è un problema. Speriamo che li faccia anche qualcun altro, non possiamo vivere solo con i suoi gol” le sue parole riportate da sampnews24.com.

ultimo aggiornamento: 16-02-2019

X