Dopo Spinazzola, Conte avrà un altro esterno: Ashley Young sosterrà oggi le visite mediche. In uscita Lazaro, che l’Inter vuole cedere solo in prestito.

L’Inter piazza un altro acquisto sul mercato. Si tratta di Ashley Young, 34enne in scadenza di contratto con il Manchester United.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Inter, nuovi esterni sulle fasce

L’Inter ha chiuso per l’esterno inglese classe ’85. I nerazzurri hanno trovato l’intesa con i Red Devils per un indennizzo di 1,5 milioni per l’esterno che a giugno si sarebbe svincolato e che a inizio anno aveva rifiutato il rinnovo con lo United proprio per vivere questa nuova avventura in Italia. Il giocatore è arrivato oggi a Milano per le visite mediche e la firma sul contratto di 18 mesi. Spinazzola e Young sono due innesti molto graditi a Conte per i ruoli di esterni nel 3-5-2, ma per l’esterno della Roma nel pomeriggio del 17 gennaio è arrivata una nuova fumata nera.

https://www.youtube.com/watch?v=tkq4ytJlTiU

Ashley Young, dal Manchester all’Inter

Il suo arrivo è previsto per le 11 del mattino, dove sosterrà le visite mediche all’Humanitas. Poi, il Coni per l’idoneità sportiva, quindi in sede per le firme del contratto” ha dichiarato Gianluca Di Marzio a Sky.

Dopo otto stagioni e mezzo, si conclude l’esperienza di Ashley Young al Manchester United. Con il club ha collezionato 261 presenze e 19 reti.

Lazaro in uscita, ma in prestito

L’arrivo di Young spinge Valentino Lazaro alla cessione. Il 23enne austriaco, arrivato in estate dall’Hertha Berlino in cambio di 22 milioni, ha trovato poco spazio. In ogni caso, l’Inter e Conte non vogliono perderlo, pertanto si valuta solo la partenza in prestito secco. Sulle sue tracce, club di Bundesliga mentre in Italia interessa a Cagliari e Genoa.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Inter

ultimo aggiornamento: 17-01-2020


Lazio-Sampdoria, Inzaghi: “Vogliamo l’undicesima vittoria. Correa in dubbio”

Calciomercato, il Milan insiste per Under