Inter, Spalletti: “Candreva è un giocatore sul quale puntiamo”

Il tecnico nerazzurro dopo la vittoria col Chelsea: “Oggi ho visto una buona Inter per sessanta minuti, poi abbiamo sbagliato troppo“.

chiudi

Caricamento Player...

L’Inter di Luciano Spalletti comincia a far vedere buon calcio e potenzialità importanti. Dopo aver superato il Bayern Monaco, quest’oggi i nerazzurri hanno sconfitto anche il Chelsea di Conte nell’International Champions Cup, vincendo il trofeo. Una soddisfazione non da poco per il tecnico ex Roma. Queste le sue parole al termine del match, riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Abbiamo giocato benissimo per sessanta minuti, poi sono stati sbagliati palloni troppo facili. Sulla gestione del pallone dovremo discutere: ci vuole equilibrio sotto questo aspetto, non si può abbassare così il livello senza una via di mezzo“.

Spalletti: “Vogliamo tenere Candreva, ci puntiamo

Il tecnico nerazzurro ha quindi proseguito: “Sono soddisfatto dell’atteggiamento professionale dei miei. Sul calo probabilmente ha pesato il fatto che abbiamo giocato due giorni fa, questo non viene mai sottolineato. Candreva? È un giocatore sul quale puntiamo e in quel ruolo non abbiamo sostituti, lo vogliamo tenere con noi. Poi il mercato è sempre difficile da immaginare. Jovetic ha una leggera infiammazione: nonostante questo ha giocato molto bene e ha dato una grande mano alla squadra in fase offensiva“.