Inter nella storia del calcio italiano, quello di Suning è il primo scudetto vinto da una proprietà straniera in Italia.

Quello conquistato nel 2021 dall’Inter è uno Scudetto destinato a rimanere nella storia del calcio italiano per diversi motivi. Innanzitutto è lo Scudetto che ha messo la parola fine al dominio della Juventus, che dopo circa un decennio cede il passo a quello che potrebbe essere un nuovo ciclo vincente. Non solo. La stagione è stata evidentemente segnata dall’emergenza Covid e dagli stadi vuoti, un vero peccato. Inoltre quello dell’Inter di Suning è il primo Scudetto vinto da una proprietà straniera in Italia.

Zhang Jindong

Inter, Suning è la prima proprietà straniera a vincere lo Scudetto in Italia

Qualcuno potrà storcere il naso, qualcuno potrà ritirare fuori le frasi di rito sostenendo che il calcio italiano era migliore quando era sostanzialmente un affare tra pochi, qualcuno potrà non apprezzare il calcio internazionale, ma questo è il risultato della rivoluzione che ha caratterizzato e in qualche mondo del calcio. Il Milan è guidato da un fondo che ha costruito una squadra in grado di lottare per le prime posizioni della classifica, l’Inter campione d’Italia è gestita da una famiglia straniera che nonostante le difficoltà è riuscita ad aprire un nuovo ciclo e a riportare lo Scudetto sulla sponda nerazzurra di Milano. E se guardiamo ai principali campionati esteri la musica non cambia: il calcio è di sceicchi e paperoni.

Fortunatamente esistono e resistono le piccole, le società con poche disponibilità economiche ma con amore, passione e grande professionalità. Basti pensare all’Atalanta, che negli ultimi anni ha preso gli applausi sui principali campi italiani ed europei nonostante i conti siano decisamente differenti da quelli delle squadre di alta classifica. E sono realtà che rappresentano la magia del calcio, sport folle quanto a suo modo giusto, in fin dei conti. E speriamo che una super lega non ci porti via anche la magia.

Zhang
Zhang

Zhang, “Grazie a Massimo Moratti, mi ha aiutato a capire cos’è l’Inter”

Intervenuto ai microfoni di Inter Tv Steven Zhang ha commentato la vittoria dello Scudetto ringraziando tutto il mondo Inter, dallo staff ai tifosi passando per Massimo Moratti.

“Grazie prima di tutto ai tifosi, a tutti gli stakeholder, a chi lavora con noi e ovviamente al nostro coach Antonio Conte e ai giocatori che hanno lavorato duramente sul campo per raggiungere questo risultato. Voglio inoltre ringraziare i dipendenti e i dirigenti, i due amministratori delegati che mi hanno sostenuto non solo in quest’ultimo anno, ma anche nei precedenti cinque. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito ad un pezzetto di scudetto, che appartiene a tutti. Anche a coloro che hanno creduto in me e hanno messo nelle mie mani l’onore di gestire questo club. Un grazie speciale a mio padre. Vorrei ringraziare anche Massimo Moratti, che in questi anni mi ha guidato e supportato dal punto di vista emotivo e psicologico e mi ha aiutato a capire cos’è l’Inter”.

“Ieri ho detto a qualche giocatore che è qualcosa che quasi non riesco a immaginare sia successo davvero: non esiste nessuna parola che io possa usare per descrivere tutto ciò. Non ho ancora parlato con tutti ma solo con alcuni giocatori, dirigenti e qualche amico. Prima di tutto voglio dire grazie, questo onore e questo scudetto è parte di loro e loro sono parte di questo trionfo. Senza tutte le persone che stanno dietro le quinte, tutto ciò sarebbe stato impossibile. Ogni punto in classifica rappresenta non solo chi va in campo, ma anche chi lavora dietro le quinte e tutti i nostri tifosi che ci hanno sostenuto davanti alla tv”.

Massimo Moratti
Massimo Moratti

Il futuro dell’Inter

Non ci sono dubbi sul fatto che la vittoria della Scudetto cambia in qualche modo anche il futuro della società. Suning è alle prese con problemi economici di rilievo ma da tempo ha deciso di non sacrificare l’Inter. E il Tricolore fa gioco. L’Inter è ancora più appetibile e potrebbero farsi avanti nuovi soci. Se lo scopo è andare avanti l’obiettivo ora si chiama Champions League.

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 03-05-2021


Cgia, 345 mila partite iva chiuse in un anno

Scudetto Inter, Barbieri (Confcommercio) sui festeggiamenti: “Pesi e misure diverse in emergenza comune”