La sintesi e il tabellino di Inter-Tottenham 1-1: i nerazzurri iniziano con un pareggio il cammino nella UEFA Youth League.

SESTO SAN GIOVANNI (MI) – Il cammino in Europa per l’Inter Primavera inizia con un pareggio. Allo Stadio Breda di Sesto San Giovanni i nerazzurri non vanno oltre l’1-1 contro il Tottenham in un match che suscitato diverse polemiche. Un buon inizio per la squadra di Madonna che spera nella qualificazione.

UEFA Youth League, Inter-Tottenham 1-1: la sintesi

Primo tempo di marca nerazzurra che prende le redini del gioco sin da subito. I ragazzi di Madonna sbloccano il risultato al 22′ con Colidio che sfrutta alla perfezione il velo di Mulattieri sull’assist di Persyn. Prima del vantaggio i padroni di casa si sono resi pericolosi con Merola ma il giocatore non è riuscito a sfruttarle.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Inter-Tottenham Youth League
fonte foto https://twitter.com/Inter

Nella ripresa il match si surriscalda al 58′ quando l’arbitro assegna un rigore per un fallo di Nolan su Parrott. Dal dischetto si presenta Roles che non sbaglia. Da questo momento in poi nervi tesi con i nerazzurri che reclamano un rigore per un tocco di mano in area di rigore non visto dall’arbitro. Gli ospiti al 66′ rimangono in dieci per l’espulsione di Parrott. Con la superiorità numerica la squadra di Madonna aumenta il forcing e va vicino al raddoppio sempre con Colidio ma il palo nega la doppietta all’argentino. Nel finale secondo giallo per Salcedo.

Buon punto per la squadra nerazzurra che al momento si trova al secondo posto a quota 1, con il Barcellona in testa dopo il successo contro il PSV.

Di seguito il tabellino di Inter-Tottenham 1-1

Marcatori: 22′ Colidio (I), 58′ rig. Roles (T)

Inter (4-3-1-2): Dekic; Persyn (30′ Grassini), Nolan, Van den Eyden, Corrado; Gavioli (77′ Schirò), Pompetti, Demirovic (60′ Burgio); Mulattieri; Merola (60′ Salcedo), Colidio (77′ Adorante). A disp. Tintori, Rizzo. All.  Madonna

Tottenham (4-2-3-1): Austin; Eyoma, Walcott, Binks, Brown; Skipp, Oakley-Boothe; Bennett, Roles (76′ Richards), Baghoma (76′ Patterson); Parrott. A disp. De Bie, Lyons-Foster, Bowde, White, Shashoua. All. Mc Dermott

Arbitro: Sig. Antti Munukka (Finlandia)

Note: Ammoniti: Demirovic, Pompetti, Salcedo (I); Parrott, Roles, Brown, Binks (T). Espulsi: al 66′ Parrott (T) per doppia ammonizione. All’87’ Salcedo (I) per doppia ammonizione.

Di seguito il video con alcune immagini di Inter-Tottenham

https://www.youtube.com/watch?v=y7rvFV_xAwU

fonte foto copertina https://twitter.com/Inter

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 18-09-2018


Champions League, il Napoli impatta a Belgrado: con la Stella Rossa finisce a reti bianche

Inter-Tottenham, Luciano Spalletti: “Vittoria importante. Icardi? Un grande giocatore”