L’Inter pianifica le prossime mosse di mercato e per rinforzarsi la società nerazzurra guarda con molto interesse in Premier League

Nonostante la concentrazione sia tutta rivolta alle ultime tre partite dell’anno solare, in casa Inter si pensa anche a pianificare le prossime mosse sul mercato. I dirigenzi nerazzurri sono alla ricerca dei profili giusti da inserire nella rosa a disposizione di Luciano Spalletti per consentire alla squdra di fare un ulteriore upgrade: tra questi ben tre obiettivi giocano in Premier League.

Mercato Inter, occhi in casa Arsenal: piacciono Özil e Ramsey

Il duo dirigenziale formato da Marotta e Ausilio guarda con particolare interesse alle vicende di casa Arsenal dove due giocatori, Mesut Özil e Aaron Ramsey, sembrano aver terminato la propria esperienza con i Gunners. Il tedesco nonostante le parole odierne dell’allenatore Emery (“Abbiamo bisogno di lui”) e un contratto in scadenza nel 2021 sembra destinato all’addio. Il giocatore non ha un rapporto molto felice con l’allenatore e proprio per questo motivo starebbe prendendo in seria considerazione l’ipotesi di cambiare squadra.

Il suo arrivo all’Inter già a gennaio appare difficile per via della richiesta del club inglese (circa 25 milioni di euro) e dall’alto ingaggio che percepisce il giocatore. Il tutto potrebbe cambiare qualora il club inglese decidesse di farlo partire in prestito con diritto di riscato con a quel punto il club nerazzurro che potrebbe prendere in seriamente in considerazione di prenderlo subito. Gunners che potrebbero lasciarlo partire senza chiedere nulla per il suo cartellino poiché desiderosi di non avere più sul groppone il suo stipendio abnorme.

Oltre al tedesco in casa Arsenal si guarda con particolare attenzione anche ad un altro giocatore: Aaron Ramsey. Il gallese ha il contratto di scadenza a giugno 2019 e non sembra affatto intenzionato a rinnovare il contratto. L’Arsenal per non perderlo a zero a partire dal 1° febbraio prossimo potrebbe decidere di lasciarlo partire ad un prezzo scontato subito.

Aaron Ramsey Arsenal
Fonte foto: https://www.facebook.com/aaronramsey/

Mercato Inter: Martial piace ancora

Sempre in Premier League i dirigenti nerazzurri sono vigili sulla situazione contrattuale di Anthony Martial del Manchester United.

Il giocatore, come il suo collega gallese, ha il contratto in scadenza a giugno 2019 e non è ancora chiaro se sia stata esercitata l’opzione per il rinnovo automatico di un anno, quindi fino al 2020. Dopo l’addio di Mourinho perde quota l’ipotesi di uno scambio con Ivan Perisic, vero e proprio desiderio di mercato dell’allenatore portoghese.

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 21-12-2018


Milan, programmato un incontro con l’entourage di Fabregas

Milan, ritorno di fiamma per Pjaca