Veron su Lautaro Martinez: "Un mix esplosivo, ha personalità da vendere"

Inter, Veron: “Lautaro Martinez? Un mix tra Aguero, Batistuta e Crespo”

Lautaro Martinez è l’attaccante del momento. L’argentino aveva avuto un’investitura importante da Veron, il quale ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta.

Al secondo anno di Inter, Lautaro Martinez si sta consacrando come uno dei migliori attaccanti in circolazione. Il 22enne di Bahia Blanca, infatti, ha già messo a segno 13 gol in 19 gare, di cui 5 centri in altrettanti match di Champions League.

Lautaro Martinezz
Fonte foto: https://www.facebook.com/LautaroMartinezOfficial/

L’investitura dell’ex Veron

Quando nell’estate del 2018 Lautaro Martinez sbarcò in Italia per 25 milioni (al Racing Club), in pochi conoscevano “il Toro”. Tra questi, un certo Juan Sebastian Veron, ex nerazzurro, il quale ebbe a dire che l’attaccante argentino sarebbe diventato un campione.

Intervista su Lautaro Martinez

Oggi in edicola, sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, si legge un’intervista rilasciata dall’ex centrocampista di Parma, Lazio e Inter. Ecco quanto ha dichiarato “La brujita” su Lautaro Martinez:

Che tipo di attaccante è?
Sicuramente non è un classico centravanti come Batistuta, ma è un attaccante completo. Ha tutte le qualità che servono. Tecnicamente è forte, di testa è bravo, ha velocità“.

Se dovesse fare un paragone? 
Praticamente impossibile, perché Lautaro è un mix. Mi spiego: in lui rivedo certi movimenti di Aguero, soprattutto quando la squadra avanza e lui si smarca per dettare il passaggio; ha la potenza di Batistuta, quando calcia, e la stessa furbizia di Crespo in area. Sa mettersi sempre al posto giusto nel momento giusto“.

Che cosa l’ha colpita di lui?
La personalità, nonostante abbia soltanto ventidue anni. E poi il fatto che unisce qualità e quantità: guardate bene le sue prestazioni e scoprirete che Lautaro fa tante cose, e quasi tutte buone“.

https://www.youtube.com/watch?v=j7YPvAeYufE

ultimo aggiornamento: 03-12-2019

X