Inter, visite mediche per Skriniar: l’annuncio nei prossimi giorni

Alla Sampdoria vanno circa 20 milioni più i cartellini di Caprari ed Eguelfi. Oltre a Skriniar, il tecnico Spalletti vuole un altro difensore.

chiudi

Caricamento Player...

Milan Skriniar, primo colpo di mercato dell’Inter, ha sostenuto stamane le visite mediche alla clinica Humanitas di Rozzano. Il difensore slovacco effettuerà altri test nella giornata di domani: l’annuncio è previsto lunedì. Nel frattempo, come riporta Premium Sport, Karol Csonto, manager dell’ex Samp, arriverà oggi a Milano per mettere a punto i dettagli del contratto che legherà il suo assistito all’Inter per cinque stagioni, fino al 30 giugno 2022.

Nel complesso, l’operazione Skriniar si aggira sui 35 milioni di euro. Cifra così suddivisa: 15 milioni per l’attaccante Gianluca Caprari, che passa alla Sampdoria (domani il giocatore sosterrà le visite mediche a Genova), i restanti 20 milioni come capitolo di spesa in parte in contanti e in parte con la valutazione da dare al 22enne Fabio Eguelfi ed eventualmente a un altro giovane. Insomma, un affare tutt’altro che low cost per l’Inter, che potrà gestire la plusvalenza ottenuta con la cessione di Caprari nell’ambito del contenzioso col Fai Play Finanziario.

Mercato Inter, Rudiger sempre nel mirino

Dal mercato, oltre a Skriniar, potrebbe arrivare un nuovo difensore, così come richiesto espressamente da Luciano Spalletti. Il sogno del tecnico interista è Antonio Rudiger, ma la Roma non sembra intenzionata a privarsi del forte centrale tedesco.