Internazionali d’Italia, i risultati di giovedì 13 maggio. Berrettini eliminato agli ottavi di finale. Ai quarti Sonego.

ROMA – Internazionali d’Italia, i risultati di giovedì 13 maggio. Nel primo match degli italiani Berrettini non riesce ad ottenere il pass per i quarti di finale perdendo in due set contro il greco Tsitsipas. Nell’ultima sfida di giornata Sonego riesce nell’impresa di battere in tre set il numero 4 di Dominic Thiem ed ora ai quarti di finale dovrà scontrarsi contro il russo Rublev.

Internazionali d’Italia, Berrettini-Tsitsipas

La prima di Matteo Berrettini si è decisa nel tie-break del primo set. L’inizio della sfida, infatti, è stata molto equilibrata con nessuno dei due che ha dato la possibilità di break all’avversario. Nel momento decisivo, però, il romano non è riuscito ad utilizzare al meglio la prima con il greco molto bravo e lucido a sfruttare tutte le occasioni per chiudere il set sul 7-6.

Matteo Berrettini
Matteo Berrettini

Un passaggio a vuoto che è stato decisivo anche nel secondo set. Il greco è riuscito nel terzo game ad allungare alla sesta palla break e poi a difenderne due nel game successo. Il secondo break arriva nel settimo gioco con il 6-2 definitivo che gli ha regalato il pass per i quarti di finale.

Internazionali d’Italia, Thiem-Sonego

E’ Lorenzo Sonego l’unico italiano ancora in corsa agli Internazionali d’Italia. Il torinese al termine di una vera e propria maratona è riuscito a superare in tre set (4-6 7-6 6-7) Dominic Thiem e conquistare i quarti di finale. Una sfida molto equilibrata con l’austriaco che nel primo set ha concesso cinque palle break (una sola sfruttata da Lorenzo n.d.r.). Nel secondo set nessuno dei due ha sfruttato le palle break e al tredicesimo game è più lucido Thiem portando la sfida al terzo set.

Nel set decisivo parte bene Sonego che si porta subito sul 2-0. Reagisce l’austriaco che ribalta la situazione e soprattutto si porta sul 5-3 e match point. Da qui la reazione del torinese che ribalta la situazione e al tie-break di regala il quarto di finale.


100 metri in 9.95: chi è Marcell Jacobs, l’uomo più veloce d’Italia

Mondiali Nuoto, bronzo per Ogliari e Sportelli nel sincro