Enrico Letta alla Festa de l’Unità: “Con il Green Pass si hanno più libertà. E chi ha un comportamento ambiguo è contro gli italiani”.

BOLOGNA – Enrico Letta protagonista della Festa de l’Unità a Bologna. Il leader del Partito Democratico nel suo intervento, riportato da La Repubblica, ha ricordato come “il vaccino cii permette di viaggiare, divertirci, incontrare persone e assistere a spettacoli. Chi non si vuole vaccinare va contro la libertà dell’altro e soprattutto chi ha un comportamento ambiguo su questo tema e sul Green Pass va contro gli italiani, lavoratori e imprenditori e noi siamo il partito dei lavoratori e imprenditori“.

La scuola è pronta a ripartire – ha aggiunto – e non si farà mai più in dad. Noi abbiamo il dovere di garantire la didattica in presenza per sempre ed è un impegno che ci prendiamo“.

Letta sulle elezioni amministrative

Enrico Letta ha parlato anche delle prossime elezioni amministrative. “Queste sono tre settimane fondamentali – ha detto – sei mesi fa stavo prendendo una decisione e l’ho fatto per vivere questa sensazione impagabile di vivere con voi questi momenti […]. Sono orgoglioso di essere il segretario di una comunità e di aver raccolto il testimone di Zingaretti […]. Le prossime sono amministrative decisive. Stiamo entrando in bipolarismo estremo e non esiste una posizione intermedia […]. Noi dobbiamo costruire una coalizione europeista con generosità e impegno e soprattutto essere generosi e lungimiranti“.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Enrico Letta
Enrico Letta

Il segretario del Pd sul viaggio del Papa in Ungheria

Nel suo intervento Letta ha parlato anche del viaggio di Papa Francesco in Ungheria e dell’incontro con Orban: “Il popolo ungherese si rivolterà e troverà una alternativa al primo ministro attuale. Serve una politica estera comune, dopo l’uscita disordinata e vergognosa dell’Occidente dall’Afghagnista, l’Europa ha bisogno di una politica comune”. E poi scherza: “Esprimo solidarietà al Pontefice per quello che gli è toccato fare oggi […]“.


Vaccino obbligatorio, si accelera. Approfondimenti in corso, si potrebbe procedere per step

Elezioni Germania, Laschet (Cdu): “Non escludono ruolo junior in alleanza Spd”