L’intervento di Matteo Salvini in Senato: “I dati dicono che siamo i primi al mondo per morti e ultimi per crescita economica”.

ROMA – Duro l’intervento di Matteo Salvini in Senato durante le comunicazioni del premier Conte sulla situazione politica: “Per qualcuno il problema qui dentro è perdere la poltrona, per gli italiani un posto di lavoro. I dati dicono che siamo i primi al mondo per morti di Covid e gli ultimi al mondo per crescita economica […]. Io ricordo che stiamo discutendo di una crisi che è tutta in casa vostra […]. Un anno e mezzo fa avete deciso di fare questo governo per mandare a casa la destra, ora siamo di nuovo qui [..]“.

“Cercate complici da pagare con la poltrona”

Il leader della Lega ha attaccato il governo: “Ci fosse un governo che ha tenuto sotto controllo la crisi sanitaria e messo benzina nel motore economico potremmo dire andate avanti, ma siamo gli ultimi […]. Voi state cercando dei complici da pagare per la poltrona. Se state facendo tutto bene che problema c’è a chiedere il giudizio degli italiani? […]. A me risulta tutto diverso. State giocando con la vita di studenti e italiani, per esempio […]“.

Matteo Salvini
Roma 10/09/2019 – voto sulla fiducia al Governo / foto Samantha Zucchi/Insidefoto/Image nella foto: Matteo Salvini

“Sull’Europa abbiamo due idee diverse”

Un passaggio anche sull’Europa: “L’Italia è uno dei padri dei fondatori dell’Europa. Un governo che mette a rischio la popolazione per mancanza di vaccini è europeista o incapace? […]“.

Abbiamo due idee diverse. A me piace l’Europa dei padri fondatori, non quella della finanza, dei burocratici e dell’austerità. Sulle tasse io credo che per abbattere l’evasione fiscale serva la flat tax non il cashback […]“.

Io ritengo che l’avvocato Conte abbia fatto bene a combattere per arrivare a Quota 100 e Opzione Donna. Io ritengo che sia una follia azzerare questi due provvedimenti […]. Sulle banche abbiamo una idea diversa […]. Noi preferiamo le banche che dà i soldi a chi ne ha bisogno. E spero che non riesca il suo governo a svendere un patrimonio dei toscani e degli italiani che si chiama Monte dei Paschi di Siena […]“.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 19-01-2021


Lega, Belsito assolto dall’accusa di danno d’immagine

Crisi di governo, chi sono i responsabili che hanno salvato Conte al Senato