L’attaccante bianconero, Federico Bernardeschi, ha parlato a Juventus Tv dopo la sofferta vittoria contro il Chievo al Bentegodi.

Un gol da tre punti. Federico Bernardeschi ha cominciato nel migliore dei modi la stagione. La sua rete nel finale di gara contro il Chievo ha regalato tre punti preziosi alla Juventus nel giorno dell’esordio in bianconero di Cristiano Ronaldo.

“Era importante vincere e dare un segnale subito – ha dichiarato l’ex Fiorentina ai microfoni di Juventus TV – lo abbiamo dato, anche se con qualche sofferenza. Siamo all’inizio e dobbiamo ancora prendere bene le misure, ma siamo sulla buona strada”.

Per lui può essere l’anno della definitiva consacrazione. Massimiliano Allegri può contare su un giocatore duttile in grado di ricoprire più ruoli, dal centrocampo all’attacco.

Juve, Federico Bernardeschi: “Gioco dove vuole il mister”

“Giocare da mezzala? Mi adatto – ha affermato Bernardeschi al canale tematico del club – se il mister decide di mettermi in quel ruolo sono pronto per andare lì. Basta fare tutto per il bene della squadra. Quando c’è da imparare si deve imparare, quando c’è da correre si deve correre”.

Il classe ’94 ha le idee chiare e guarda già al prossimo (delicato) impegno di campionato. Sabato, infatti, la Juventus ospiterà allo Stadium una Lazio ferita dopo la sconfitta casalinga con il Napoli.

Federico Bernardeschi
Fonte foto: https://www.facebook.com/FedericoBernardeschi10/

Serie A, seconda giornata: Juventus-Lazio sabato 25 agosto

“Non vediamo l’ora di giocare in casa, nel nostro stadio e davanti i nostri tifosi. La Lazio è una squadra molto forte, sarà dura. Come sempre – ha concluso Bernardeschi – come tutte le partite, dobbiamo dare il cento per cento e giocare come sappiamo giocare”.

Tutti i riflettori saranno su Cristiano Ronaldo, ma chissà che non sia di nuovo il ragazzo venuto da Firenze a togliere le castagne dal fuoco.

Ecco un video con alcune giocate di Federico Bernardeschi:

https://www.youtube.com/watch?v=msrqUHudNFQ

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio Federico Bernardeschi Juventus Juventus-Lazio Serie A

ultimo aggiornamento: 21-08-2018


Milan, non è ancora il momento di Caldara: col Napoli gioca Musacchio

La rosa della Lazio nella stagione 2018-2019