L’intervista di Giovinazzi a Sky Sports: “Sono contento di fare parte della famiglia della Ferrari”.

ROMA – L’approdo di Sainz ha chiuso la porta di un approdo in Ferrari di Antonio Giovinazzi che, in un’intervista a Sky Sports, spiega di non essere deluso per la scelta di Maranello.

Penso che non fosse il momento giusto per indossare la tuta Rossa – ammette il pilota di Martina Franca – l’anno scorso sono cresciuto davvero bene ma in questa stagione non abbiamo ancora corso. Era davvero difficile per me. Dovrò continuare a lottare duro e in futuro potrà avere altre opportunità“.

Sulla stagione che sta per cominciare

Per Giovinazzi si tratta del secondo anno in Alfa Romeo: “La scorsa stagione dopo un inizio difficile sono riuscito ad essere competitivo. Ho ottenuto punti simili a Kimi e ho sempre detto che voglio iniziare questo campionato come ho finito il precedente. Devo provare a fare più punti sin dalla prima gara. Per andare in Ferrari devo avere maggiore continuità. E’ vero che Charles ha corso una stagione prima della ‘promozione’. Però se guardiamo ai risultati ho faticato anche nella seconda metà della stagione con la macchina“.

Antonio Giovinazzi
Monza 06/09/2019 – prove libere F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Antonio Giovinazzi

Il sogno Ferrari

Il sogno rosso di Giovinazzi non è svanito: “Faccio parte della famiglia Ferrari. Sono molto contento che continuano a monitorarmi. Io ora devo fare il meglio per l’Alfa Romeo. In futuro vedremo cosa succederà. Spero di poter continuare a lottare per traguardi importanti e avere un’opportunità in futuro. Se arrivasse la chiamata quest’anno la prenderei al volo, è certo“.

Una convocazione che potrebbe arrivare in caso di un contagio da parte di uno dei piloti titolari. La Formula 1, infatti, ha deciso di non fermarsi neanche con un positivo. E per questo le scuderie potrebbero affidarsi al terzo tesserato.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Antonio Giovinazzi Carlos Sainz ferrari motori News

ultimo aggiornamento: 12-06-2020


Superbike, 5 o 6 round nel 2020. A Misano si corre con il pubblico?

Monopattino elettrico: i migliori modelli, i prezzi e tutte le informazioni