Coronavirus, Conte: "Questa estate l'Italia non sarà in quarantena"

Conte assicura, ‘Estate non sarà in quarantena, l’Italia andrà in vacanza’

Giuseppe Conte assicura, “Questa estate l’Italia non sarà in quarantena, andrà in vacanza”. Poi la gioia per la liberazione di Silvia Romano.

Intervenuto ai microfoni de il Corriere della Sera, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha parlato della liberazione di Silvia Romano e della fase 2 del coronavirus ovviamente guardando all’estate.

Molti italiani si chiedono se e come sarà possibile andare al mare o in montagna, se in Italia ci saranno ancora restrizioni o se si potrà vivere appieno la nuova fase, quella della convivenza con il coronavirus.

Conte sulla liberazione di Silvia Romano: “La protezione della vita dei nostri connazionali è una priorità”

Nella prima parte della sua intervista al Corriere della Sera Giuseppe Conte ha fatto il punto sull’operazione che ha portato alla liberazione di Silvia Romano.

“Merito dei nostri servizi di intelligence, in particolare della nostra Agenzia esterna, del lavoro investigativo dell’autorità giudiziaria, della costante attenzione del ministro Di Maio e della Farnesina e del ministro Guerini e della Difesa. La protezione della vita dei nostri connazionali è una priorità per il governo”.

Silvia Romano
fonte foto https://twitter.com/

Capitolo coronavirus: la crisi economica

Giuseppe Conte ha poi parlato del coronavirus e delle difficoltà economiche per gli italiani.

“Saranno mesi molto difficili, siamo di fronte alla prova più dura dal Dopoguerra. Avremo una brusca caduta del Pil e le conseguenze economiche saranno molto dolorose. Il governo ce la sta mettendo tutta e continuerà a operare con la massima determinazione per garantire la tenuta sociale ed economica del Paese e renderlo più competitivo, più equo e inclusivo”.

Giuseppe Conte
fonte foto https://www.facebook.com/GiuseppeConte64/

L’allarme di Conte: “Se non si rispetta il distanziamento sociale rischiamo di vanificare tutti gli sforzi fatti”

Il Presidente del Consiglio ha poi parlato del comportamento degli italiani in questi primi giorni di fase 2 condannando le immagini ormai iconiche dei Navigli.

“Comportamenti gravissimi. Se non si rispetta il distanziamento rischiamo di vanificare tutti gli sforzi fatti e tornare a un lockdown, anche se circoscritto, con danni ancora più gravi per la nostra economia. Ma ho fiducia che continuerà a prevalere il buon senso degli italiani”.

Giuseppe Conte
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/GiuseppeConte64

“Questa estate l’Italia non rimarrà in quarantena”

Conte ha poi assicurato che questa estate gli italiani potranno fare le vacanze e non saranno in quarantena. Al momento mancano indicazioni certe e un programma dettagliato, ma l’estate non sarà in lockdown. Salvo clamorosi colpi di scena, almeno.

“Quest’estate non staremo al balcone e la bellezza dell’Italia non rimarrà in quarantena. Potremo andare al mare, in montagna, godere delle nostre città. E sarebbe bello che gli italiani trascorressero le ferie in Italia, anche se lo faremo in modo diverso, con regole e cautele. Attendiamo l’evoluzione del quadro epidemiologico per fornire indicazioni precise su date e programmazione”.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

ultimo aggiornamento: 10-05-2020

X