Juve, Allegri non si nasconde: “Obiettivo Champions League”

Juventus, Massimiliano Allegri non si nasconde: “L’obiettivo è la Champions League. Cristiano Ronaldo? Parliamo di altro…”.

Intervenuto ai microfoni dei giornalisti  a margine di un evento pubblicitario della Samsung a Milano, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato del momento della squadra, degli obiettivi stagionali e del caso Cristiano Ronaldo.

Juventus, Massimiliano Allegri: “Dopo sette scudetti puntiamo all’Europa”

Parlando degli obiettivi stagionali Max Allegri non si è tirato indietro e ha parlato di quella Champions League solo sfiorata negli ultimi anni. “Dopo 7 scudetti e 4 coppe Italia consecutive, puntiamo all’Europa, sfiorata nelle due finali di Champions raggiunte negli ultimi 4 anni. La voglia di vincerla c’è sempre, speriamo sia l’anno buono, siamo partiti bene adesso dobbiamo continuare“.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Caso Cristiano Ronaldo, Allegri: “Va gestito normalmente, facendogli sentire la nostra vicinanza”

Inevitabile una domanda sul momento di Cristiano Ronaldo, alle prese con un accusa di stupro proveniente dall’America: “Cristiano a Udine ha giocato bene, ha fatto un gol straordinario. Ho già risposto in diverse altre occasioni su questa questione, ora penso che sia giusto parlare di altre cose, va gestito normalmente facendogli sentire la nostra vicinanza“.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

Allegri sull’addio di Marotta: “Ci saranno più stimoli e responsabilità per tutti”

Massimiliano Allegri ha poi parlato dell’altra grande questione di casa Juve, ossia l’addio di Beppe Marotta, arrivato al capolinea della sua avventura in bianconero: “Ci saranno più stimoli e più responsabilità per tutti. Più in avanti ci sarà una riorganizzazione interna della società come ha detto bene il presidente Agnelli. C’e’ grande dispiacere, anche a livello affettivo“.

ultimo aggiornamento: 11-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X