Salvini: “Migranti? Faccio in modo che le navi non arrivino”

Matteo Salvini ha parlato ai microfoni di Porta a Porta: “Le denunce e le indagini non mi fermano, io vado avanti per la mia strada”.

ROMA – Lunga intervista di Matteo Salvini ai microfoni di Porta a Porta, riportata dal sito di Repubblica: “Sui migranti io non cambio idea. Faccio in modo che le navi non arrivino e se dovessero arrivare penso a salvare donne, bambini e malati. Le indagini e le denunce non mi fermano, io vado avanti con il portafoglio vuoto e con il cervello pieno. Il pacchetto immigrazione-sicurezza lo porteremo a fine mese in Parlamento“.

Sull’ONU: “Queste lezioncine non mi piacciono. Noi diamo 700 milioni di euro l’anno, voglio che mi dicano come spendono questi soldi. Noi siamo al lavoro per diminuire il contributo al migrante che sarà di dieci euro e settantacinque centesimi“.

Sulla legge Fornero: “Siamo al lavoro per rivederla. Penso che alla fine arriveremo a quota 100 a 62 anni o 41 e mezzi di contributo. 64 anni è troppo alto“.

Matteo Salvini
Matteo Salvini (fonte foto: https://www.facebook.com/Sabrina1401016/?tn-str=k*F)

Matteo Salvini a Porta a Porta: “Vedrò Berlusconi a breve”

Matteo Salvini si è soffermato anche sull’economia: “Lo Stato incasserà almeno 20 miliardi di euro dalla pace fiscale e non tre come detto da Tria. Ma forse il ruolo del ministro dell’Economia è quello di frenare e di mediare“.

Sulla RAI “A breve ci vedremo con Berlusconi. C’è un’azienda che vuole correre e crescere e sono sicuro che troveremo un accordo“.

Sui soldi della Lega: “Non ci sono più da nessuna parte. Io non mi fido di chi è stato condannato a qualche anno come Belsito. Io non so quanti soldi c’erano quando sono diventato segretario ma tutti i movimenti sono documentati“.

Su Genova: “Al momento l’unica cosa che conta è dare a Genova un ponte e la casa agli sfollati. Bisogna costruire in fretta e il mio obiettivo è che sia il pubblico a farlo con i soldi dei privati“.

Sulle prossime riforme: “Aboliremo la legge Fornero, avvieremo la flat tax, la pace fiscale e il reddito di cittadinanza. Tutto questo nei vincoli europei“.

Di seguito il video con l’intervento di Matteo Salvini a Porta a Porta

MATTEO SALVINI SU PORTA A PORTA (RAI 1, 11.09.2018)

Vi ripropongo la mia intervista di ieri sera con Bruno Vespa, commentate e condividete!

Pubblicato da Matteo Salvini su Mercoledì 12 settembre 2018

fonte foto copertina https://twitter.com/matteosalvinimi

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-09-2018

Francesco Spagnolo

X