Formula 1, entra nel vivo il mercato piloti. Circola con insistenza l’ipotesi di un passaggio di Bottas alla Renault.

In Formula 1 continua a tenere banco il mercato piloti alla luce dell’effetto domino iniziato con Vettel che ha deciso di non rinnovare con la Ferrari, che ha fatto rotta su Sainz. E Ricciardo si è accasato in McLaren lasciando un posto libero in casa Renault. Posto che, stando alle ultime indiscrezioni di stampa, potrebbe essere occupato da Bottas.

Formula 1, Bottas alla Renault?

Il trasferimento di Bottas alla Renault sembra viaggiare sul filo dell’impossibile, ma margini di trattativa ci sarebbero. I nodi da sciogliere in casa Renault sono due. Il primo è puramente sportivo. Prima di pianificare il futuro il team vuole capire il potenziale effettivo delle macchina, cosa che ancora non ha potuto fare.

Il secondo scoglio è di carattere economico. L’emergenza coronavirus ha avviato una crisi che ha travolto il mondo dell’auto, Renault inclusa. Resta quindi da capire se il settore corse risentirà degli effetti della crisi.

Per portare a casa un pilota come Bottas in fondo servono questi due fattori: una monoposto competitiva e risorse economiche.

Sebastian Vettel
Monza 05/09/2019 – conferenza stampa F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Sebastian Vettel ONLY ITALY

Stroll in Mercedes

Se Bottas lasciasse effettivamente la Mercedes, al suo posto potrebbe arrivare Lance Stroll, che vanta anche uno sponsor pesante come Lawrence Stroll.

Idea Vettel per la Aston Martin?

E non è finita. A proposito di Stroll padre, insieme con Toto Wolff ha riportato nel mondo della Formula 1 la Aston Martin, che potrebbe presentarsi piazzando il colpo Vettel, al momento ancora senza un volante dopo l’addio alla Ferrari.

Proprio Wolff aveva lasciato aperto uno spiraglio a Vettel ma alla Mercedes, ipotizzando l’approdo di un pilota tedesco alla guida di una macchina tedesca. Non è detto che il gradimento e gli interessi di Wolff possano aprire un altro scenario, ossia proprio quello di un passaggio di Seb in Aston Martin per quella che potrebbe essere l’ultima grande avventura nel mondo della Formula 1.

ultimo aggiornamento: 01-06-2020


MotoGP virtuale, Jorge Lorenzo vince a Silverstone. Rabat e Quartararo sul podio

Bond Bug: scheda tecnica, motorizzazioni e prezzi