Prende corpo l'ipotesi di un confronto tra Renzi e il premier Conte

Conte risponde a Renzi: “La mia porta è sempre aperta”

Il premier Conte apre al confronto con Renzi: “Penso che ci vedremo la prossima settimana. Improprio cercare altre maggioranze”.

BRUXELLES (BELGIO) – L’ipotesi di un confronto tra il premier Conte e Matteo Renzi prende sempre più corpo. Dopo le parole del leader di Italia Viva in una conferenza al Senato, il premier Conte replica al senatore accettando l’invito di un vertice nei prossimi giorni.

Ho già risposto – le parole del primo ministro ai giornalisti presenti a Bruxelles – io sono sempre disponibile. Sicuramente ci vedremo la settimana prossima. La mia porta è sempre stata e sarà aperta. Improprio in questo momento cercare altre maggioranze“.

Il confronto tra Renzi e Conte

Grande attesa per il confronto tra i due leader. Un incontro per chiarire le ultime vicende ma soprattutto per capire le reali possibilità di andare avanti con questo esecutivo.

Una ‘mano tesa’ al primo ministro da parte del leader Italia Viva arrivata poche ore dopo le sue parole ai microfoni di Porta a Porta. Una richiesta di collaborazione a tutti i partiti per dare vita ad una maggioranza delle larghe intese. Secco il no da parte della Destra e così Renzi ha pensato di chiedere un incontro al premier Conte. Da Palazzo Chigi l’apertura è stata accolta e presto ci sarà la resa dei conti.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Il futuro dell’esecutivo resta incerto

L’incontro tra Renzi e Conte sembra essere il passaggio decisivo per capire il futuro di questo esecutivo. Da parte del premier c’è l’intenzione di proseguire fino al 2023 e per questo la prossima settimana è previsto un suo passaggio in Parlamento per dettare l’agenda.

Durante il summit con Italia Viva proverà a ricucire i rapporti con Renzi anche se non sarà semplice visto le distanze che si sono create negli ultimi giorni. Ma da questo vertice passa il futuro della coalizione giallo-rossa.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/eucouncil

ultimo aggiornamento: 20-02-2020

X