Si pensa a un contratto di governo tra Movimento 5 Stelle e Pd

Il nuovo contratto di governo (M5s-Pd)

Nasce l’ipotesi di un contratto di governo tra Movimento 5 Stelle e Pd. I penstastellati sono inamovibili: dispiace per la Lega ma con Salvini non si tratta più.

Prende forma dalla riunione a casa Grillo l’idea di procedere con la stesura di un nuovo contratto di governo, questa volta a guida Movimento 5 Stelle Pd.

Luigi Di Maio
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/LuigiDiMaio

Salvini non è affidabile

I pentastellati hanno deciso di chiudere la porta al ritorno di Salvini, definito come un interlocutore e soprattutto un alleato non affidabile. Le alternative a questo punto sono due: elezioni anticipate, volute dalla Lega, o una nuova alleanza di governo. Il voto in Senato sulla definizione del calendario dei lavori ha dimostrato che un governo giallo-rosso (con il supporto del gruppo misto) è possibile.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial

Il governo istituzionale: il piano (ambizioso) di M5S e Partito democratico

L’intenzione è quella di dare vita a un governo di lunga durata, che possa superare lo scoglio della manovra economica e poi continuare a guidare il paese. Relegando la Lega all’opposizione.

Per riuscire a coronare il progetto serve un accordo con i dem, una sorta di nuovo contratto di governo che possa legare Movimento 5 Stelle e Pd. I punti di contatto tra le due forze politiche ci sono e possono garantire una convivenza abbastanza pacifica.

Il grande architetto e sponsor di un accordo tra pentastellati e dem è Beppe Grillo che cerca un governo di legislatura. Tutti in casa M5S sono ormai convinti che con Salvini non si possa più governare. Qualcuno spera che nella Lega possa emergere una nuova figura forte che possa prendere il posto dell’attuale leader.

Nicola Zingaretti
fonte foto https://www.facebook.com/nicolazingaretti/

Un contratto di governo Movimento 5 Stelle – Pd

A quel punto andare avanti con l’esecutivo giallo-verde sarebbe possibile. Ma parliamo di fantascienza. L’unica alternativa concreta (anche al voto) è il Partito democratico, quindi ben venga un accordo duraturo. Cinque mesi di governo giallo-rosso potrebbero affossare sia la Lega che il Movimento Cinque Stelle, Un governo di quasi quattro anno potrebbe cancellare definitivamente lo straripante successo della Lega.

Ed ecco che il nuovo contratto di governo diventa la soluzione più intelligente e lungimirante da adottare sia in casa M5S che in casa Pd.

ultimo aggiornamento: 19-08-2019

X