Serie A, Gattuso in bilico, suggestione Benitez per la panchina del Napoli.

La sconfitta del Napoli contro il Verona porta Gennaro Gattuso sul banco degli imputati e in molti parlano già di un possibile avvicendamento in panchina tirando fuori dalla rosa dei candidati il nome di Rafa Benitez, un grande ex che parte della tifoseria ha imparato ad apprezzare solo dopo il suo addio.

Napoli, Gattuso in discussione

Il Napoli sta vivendo una stagione in chiaro-scuro. La squadra di Gattuso vive di fiammate e va detto per onor di cronaca che ha lasciato tanti punti per strada per errori individuali. Il sistema di gioco funziona, la squadra crea occasioni ma non segna. E dietro sbanda con troppa facilità. Insomma, Rino non sembra il primo responsabile del momento negativo del Napoli ma la regola del calcio, decisamente poco meritocratica, è la stessa da anni: quando le cose non vanno si cambia allenatore. Solo poche società tra le grandi europee hanno fatto eccezione nel corso degli ultimi anni.

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso

Suggestione Benitez per il Napoli

Siamo nel mondo delle indiscrezioni, sia chiaro, ma dopo la sesta sconfitta in campionato del Napoli si moltiplicano le voci su un avvicendamento in panchina. E dalle colonne de il Corriere dello Sport arriva una suggestione da prima pagina: il ritorno di Rafa Benitez, già allenatore del Napoli dal 2013 al 2015. Il tecnico-manager che ha gettato le basi di quella squadra che sarebbe poi stata in grado di competere con le grandi d’Europa in Champions League.

Al momento si tratta di una suggestione ma di una suggestione in grado di destabilizzare l’ambiente. A Gennaro Gattuso il compito di scacciare l’ombra ingombrante di Benitez che incombe alle sue spalle.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 25-01-2021


Chelsea, esonerato Frank Lampard. Abramovich sceglie Tuchel

Calciomercato, Gomez al Siviglia. Cutrone pronto a tornare in Serie A