Italia, centinaia di persone in fila per aiutare il piccolo Alessandro
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Italia, centinaia di persone in fila per aiutare il piccolo Alessandro

Italia, centinaia di persone in fila per aiutare il piccolo Alessandro

Italia, centinaia di persone in fila per il piccolo Alessandro Maria, il bambino di diciotto mesi affetto da linfoistiocitosi emofagocitica.

L’Italia si conferma Paese campione di solidarietà. Centinaia di persone hanno risposto presente all’appello lanciato dai genitori del piccolo Alessandro Maria, il bambino di diciotto mesi affetto da linfoistiocitosi emofagocitica e al momento ricoverato a Londra, dove è stato sottoposto a una terapia sperimentale cui, per la salvezza del bambino, dovrà fare seguito un trapianto.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Italia, centinaia di donatori in fila per Alessandro

Nella giornata del 24 ottobre centinaia di italiani hanno partecipato alle iniziative organizzate o hanno deciso di iniziare la procedura per iscriversi al registro dei donatori di midollo.

donatori per Alessandro Maria
Fonte foto: https://www.facebook.com/milanosegretaofficial/?tn-str=k%2AF

È presto per dare dei numeri precisi, ma sappiamo che in tutte le Regioni ci sono state centinaia di richieste ha fatto sapere il presidente dell’Admo Rita Malavolta. In Emilia Romagna, ad esempio, in 200 si sono iscritti e altrettanti hanno chiamato per avere informazioni. L’ordine di grandezza è questo ovunque. Se si pensa che in tutto lo scorso anno ci sono state 29mila iscrizioni, si capisce che c’è una forte impennata“.

La ricerca continua: trovate sacche potenzialmente compatibili per il trapianto

La ricerca continua senza sosta ma potrebbero essere state già individuate sacche che potrebbero essere compatibili per a donazione. Il papà di Alessandro si è detto felice per la notizia ma ha ricordato come il campione di cordone donato debba essere sottoposto a diverse analisi prima di essere definitivamente approvato e considerato compatibile per il trapianto di midollo.

Fonte foto: https://www.facebook.com/milanosegretaofficial/?tn-str=k%2AF

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2018 8:43

Sciopero generale di venerdì 26 ottobre: tutto quello che c’è da sapere

nl pixel