Italia, la conferenza stampa di Federico Bernardeschi

Italia, la conferenza stampa di Federico Bernardeschi

La conferenza stampa di Federico Bernardeschi dal ritiro dell’Italia: “Questa squadra ha già fatto intravedere qualcosa”.

COVERCIANO (FIRENZE) – Secondo giorno di ritiro per l’Italia di Roberto Mancini in vista delle prossime sfide. In conferenza stampa Federico Bernardeschi si è detto fiducioso sul cammino azzurro: “Nelle partite che abbiamo giocato si è visto un passo avanti rispetto al passato. Ci divertiamo molto in campo e questo è un buon segnale. Dobbiamo acquisire solo un po’ di maturità ma sono sicuro che la strada è quella giusta“.

Sulla sua condizione – “L’infortunio ha sicuramente pesato. E’ normale che quando rientri non sei al top ma ora mi sento bene. Il ruolo non è importante perché ogni mister ha le sue idee. Io devo solo dare il massimo quando vengo chiamato in causa“.

Sulla Finlandia – “Non guardo molto all’avversario. Mi piacerebbe portare in questo gruppo quella convinzione che c’è alla Juventus. Indossare questa maglia è un motivo di orgoglio e spero di poter dare una mano“.

Federico Bernardeschi
Fonte foto: https://www.facebook.com/FedericoBernardeschi10/

Italia, Federico Bernardeschi in conferenza stampa

Federico Bernardeschi si sofferma anche sulla possibile squalifica di Cristiano Ronaldo: “Una cosa folle. Stiamo parlando di un fuoriclasse e starci a contatto ogni giorno riesci ad imparare molte cose“.

Su Chiesa – “Federico è un giocatore fortissimo e gli auguro di fare sempre meglio. Io in questo momento ho la trovato quella consapevolezza che mi mancava negli anni scorsi ma ci ho lavorato duramente. Deve sapere lui cosa fare, nessuno si può mettere nella sua testa. Rispetto a qualche anno fa è cresciuto molto ma il futuro lo deve decidere lui perché è fondamentale per la sua crescita. Stiamo parlando di un ragazzo di 22 anni che sta facendo un percorso straordinario ma ha ancora tanta strada davanti a sé“.

Di seguito il video con la conferenza stampa di Federico Bernardeschi da Coverciano

fonte foto copertina https://twitter.com/Vivo_Azzurro

ultimo aggiornamento: 19-03-2019

X