L’Italia di Meo Sacchetti ha perso la prima partita durante le qualificazioni Mondiali 2019 di basket.

TRIESTE – Prima sconfitta per l’Italbasket nelle qualificazioni per il Mondiale del 2019 che si disputerà in Cina. Sconfitta indolore per gli azzurri che hanno già il pass in tasca per la seconda fase della competizione. Domenica ultima sfida del primo turno contro l’Olanda. Una vittoria potrebbe essere fondamentale per gli azzurri in vista delle gare di settembre, dove si ripartirà con i punti conquistati in questa fase.

Il migliore in casa azzurra è Pietro Aradori con 15 punti. In doppia cifra anche Awudu Abass e Christian Burns che ne hanno messo a referto 14. Da segnalare l’infortunio dopo pochi minuti per Daniel Hackett. Le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni.

Basket, Qualificazioni Mondiali 2018: Italia-Croazia 72-78

Nel primo quarto la Croazia è partita forte ma gli ingressi di Aradori e Bryan Sacchetti hanno cambiato gli azzurri che sono riusciti con un parziale di 15-5 ad andare alla prima pausa con il punteggio di 24-21. Nel secondo il match è continuato sul filo dell’equilibrio con gli ospiti che al primo intervallo lungo sono riusciti a chiudere in vantaggio di due punti.

Al rientro dagli spogliatoi la partita è cambiata con Bogdanovic, guardia dei Pacers, è salito in cattedra. Il giocatore croato non ha sbagliato più dalla lunetta e sono riusciti ad arrivare agli ultimi dieci minuti con un vantaggio in doppia cifra. Nell’ultimo quarto la squadra di Anzulovic ha abbassato un po’ la tensione, con gli azzurri che sono riusciti a portarsi a -4 a 22 secondi dalla fine con una tripla di Bryan Sacchetti ma la Croazia è riuscita a realizzare il canestro della sicurezza e portare a casa la vittoria.

Pietro Aradori
fonte foto https://www.facebook.com/FIPufficiale/

Di seguito il tabellino di Italia-Croazia 72-78 (24-21 15-20 13-24 20-13)

Italia: Abass* 14, Aradori 15, Filloy 3, Sacchetti 9, Vitali 3, Biligha* 6, Burns* 14, Della Valle*, Hackett*, Tessitori, Tonut, Vitali. Coach Sacchetti

Croazia: Bogdanovic* 16, Kruslin 8, Ramljak* 6, Saric* 9, Stipcevic* 6, Babic 5, Kalajzic n.e., Mustapic n.e., Planinic 1, Sakic, Zubac* 12, Zubric 5. Coach Anzulovic

Arbitri: Tanev Suslov (Estonia), Vicente Bulto (Spagna), Georgios Poursanidis (Grecia)

* nel quintetto titolare

Di seguito il video con le migliori immagini della sfida

Al PalaTrieste Italia-Croazia 72-78

Termina contro la Croazia l'imbattibilità dell'Italia nel Girone D delle Qualificazioni al mondiale. Gli Azzurri escono fra gli applausi, questa squadra non molla mai!#italbasket #ThisIsMyHouse

Pubblicato da Italbasket su Giovedì 28 giugno 2018

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FIPufficiale/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Altre Notizie Basket Croazia italia italia-croazia basket

ultimo aggiornamento: 28-06-2018


Come scegliere gli abiti da lavoro ideali

Settecolli 2018: record italiano juniores per Federico Burdisso. Bene Scozzoli e Castiglioni