Italia, De Rossi: “Spagna favorita, ma noi possiamo fare l’impresa”

Il centrocampista della Roma e della Nazionale italiana carica il gruppo in vista della partita contro la Spagna. Ecco le dichiarazioni di De Rossi a Coverciano.

Si avvicina il big match tra Spagna e Italia, in programma sabato sera al Bernabeu (fischio d’inizio alle 20.45). Un sfida decisiva nella corsa al Mondiale 2018. Rai Sport riporta le parole del centrocampista azzurro Daniele De Rossi, rilasciate stamane a Coverciano: “In uno scontro diretto – ha dichiarato il romanista – dire che sono favoriti non è sbagliato. Noi veniamo da alcune buone prestazioni contro di loro che ci danno coraggio. Sono favoriti, ma non andiamo come vittime sacrificali. Siamo consci che possiamo fare una piccola impresa. Faremo la nostra partita”.

Mondiale 2018, scontro diretto decisivo tra Spagna e Italia

De Rossi già scalpita in vista della supersfida di sabato: “Chi ha paura di giocare al Bernabeu, ha paura di giocare anche in tanti altri grandi stadi. La nostra è una squadra giovane, con un’ottima dose di personalità, e ha dimostrato di sapere quello che deve e vuole fare in campo, nonostante uno stadio che mette i brividi. Il risultato è la cosa più importante, ma guarderò anche a come tutta la squadra reagirà a certi ritmi, a certi avversari e alla pressione del Bernabeu. Sarà di certo il mio ultimo Mondiale. Per gli Europei non mettiamo limiti alla provvidenza, ma a livello di Mondiale è sicuro che sarà la mia ultima occasione”.

ultimo aggiornamento: 31-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X