Italia-Irlanda del Nord, Mancini in conferenza stampa: “Affrontiamo una squadra forte. Vogliamo iniziare bene”.

PARMA – Vigilia di Italia-Irlanda del Nord per Roberto Mancini. Il commissario tecnico azzurro in conferenza stampa ha presentato la sfida del Tardini, in programma alle 20.45 di giovedì 25 marzo 2021.

Italia-Irlanda del Nord, la conferenza stampa di Roberto Mancini

In conferenza stampa Roberto Mancini ha illustrato tutte le difficoltà di questa sfida. “Affrontiamo una squadra tipicamente britannica – ha ammesso il tecnico azzurro, riportato da tuttomercatoweb.comdovremo non prendere rischi soprattutto nella prima parte quando ci saranno spazi ridotti […]. E’ una squadra che difende molto bene e non concede molto […]. Sicuramente per noi è un match molto complicato anche perché non giochiamo da cinque mesi insieme. Le qualificazioni Mondiali sono un obiettivo e vogliamo iniziare bene, solo successivamente inizieremo a pensare all’Europeo“.

Un passaggio anche sui singoli: “Non sono preoccupato per la situazione di Donnarumma. Gigio è più esperto e sono sicuro che in questo momento il suo obiettivo sarà l’Europeo. Le regole ci sono sempre e vanno rispettate. Barella? Conosce molto bene la squadra e si è allenato bene con noi. Decideremo solamente a poche ore del match sul suo impegno“.

Roberto Mancini Italia
Roberto Mancini

Italia-Irlanda del Nord, la conferenza stampa di Giorgio Chiellini

In conferenza stampa anche Giorgio Chiellini. “Non rischiamo di sottovalutare la partita – ha detto il difensore della Juventus – sappiamo dell’importanza della partita e non possiamo permetterci di sbagliare dal punto di vista mentale […]. Si tratta di una partita da giocare e vincere anche se non sarà per nulla semplice“.

Per il centrale un passaggio anche sul gruppo che si è creato: “Sicuramente l’arrivo di nuovi calciatori ha permesso a tutti di riprendere vitalità […]. Questa nazionale mi farà impazzire al quadriennio 22-26 con i ragazzi che diventeranno uomini. Le potenzialità non mancano e le partite contro l’Olanda sono state la dimostrazione […]. Ora vediamo a giugno cosa riusciremo a fare“.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 24-03-2021


Serie A, gli anticipi e i posticipi fino alla 34esima giornata

Europei U21, l’Italia inizia con un pareggio: 1-1 contro la Repubblica Ceca