Amichevole, Italia-Repubblica Ceca 4-0. Nell’ultimo test prima degli Europei gli Azzurri conquistano una vittoria netta.

BOLOGNA – Amichevole, Italia-Repubblica Ceca 4-0. Gli Azzurri di Roberto Mancini concludono la preparazione in chiave Europei con una vittoria a Bologna. Ora una settimana di allenamenti prima di scendere in campo contro la Turchia a Roma l’11 giugno 2021.

Amichevole, Italia-Repubblica Ceca 4-0: Insigne in evidenza

Italia-Repubblica Ceca 4-0

Marcatori: 23′ Immobile, 45′ Barella, 65′ Insigne L., 73′ Berardi D.

Italia (4-3-3): Donnarumma G.; Florenzi (86′ Toloi), Bonucci, Chiellini (64′ Acerbi), Spinazzola (63′ Emerson Pelmieri); Barella, Jorginho (63′ Cristante), Locatelli M.; Berardi D. (77′ Chiesa F.), Immobile (78′ Raspadori), Insigne L. All. Mancini

Repubblica Ceca (4-2-3-1): Vaclik; Coufal, Kalas, Celustka (46′ Zima), Boril; Masopust (61′ Sevcik), Barak (46′ Soucek); Hlozek, Darida (81′ Sadilek), Jankto (61′ Vydra); Schick (46′ Schick). All. Silhavy

Arbitro: Sig. Lionel Tschudi (Svizzera)

Note: Angoli: 6-2 per l’Italia. Recupero: 2′ p.t.; 2′ s.t.

Partenza un po’ a rilento per l’Italia con la Repubblica Ceca che fa la partita. Alla prima chance, però, gli azzurri trovano il vantaggio. Brabec sbaglia di testa e Immobile davanti al portiere non sbaglia grazie anche alla deviazione di Celustka. Dopo il vantaggio l’Italia si scioglie e va vicina al raddoppio con Insigne. Il 2-0 arriva sul finale del primo tempo con un tiro di Barella deviato da un giocatore avversario.

Nicolò Barella
Nicolò Barella

Nella ripresa l’Italia va vicina al tris prima con Berardi e poi con Chiellini. Il 3-0 arriva al 65′. Immobile inventa e Insigne con il destro batte il portiere avversario. C’è gioia anche per Berardi. Insigne serve il giocatore del Sassuolo che controlla e con il destro batte il portiere avversario. Non succede più nulla fino al triplice fischio. L’Italia chiude il cammino degli Europei con una vittoria.

Mancini: “Partita giocata bene”

Nel post partita Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Rai Sport: “E’ stata una partita giocata bene. Sono soddisfatto della prestazione dei ragazzi […]. Nei primi dieci minuti ci abbiamo messo un po’ di più a carburare ma è giusto così. Si può ancora migliorare, ma fare l’ultima amichevole così credo che possa essere una buona cosa […]. Noi dobbiamo fare il nostro gioco e avere equilibrio“.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 04-06-2021


L’app Mitiga bloccata dal Garante della Privacy: non potrà essere utilizzata per gli Europei

Calcio in lutto, è morto per Covid Loris Dominissini