Italia, Ventura: “Possiamo fare cose importanti. Gara che può decidere la qualificazione”

Le parole del ct alla vigilia della supera sfida con la Spagna di Lopetegui.

Il commissario tecnico della Nazionale italian, Giampiero Ventura, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del big match contro la Spagna per le qualificazioni ai Mondiali del 2018. Queste le sue parole: “L’infortunio di Chiellini non cambia le decisioni prese, non è cambiato nulla a parte che abbiamo perso un giocatore importante. Occorre una prestazione di livello, a una radio spagnola ho detto che in campo non c’erano coccodrilli e serpenti. Avversari di grande qualità, ma c’è la possibilità di fare le cose per bene. Questa gara probabilmente decide la qualificazione. Rispetto alla Nazionale di Conte, quest’anno abbiamo fatto qualcosa di più nel numero dei gol e dei punti in classifica. Abbiamo esportato un’immagine diversa, anche tatticamente nelle ultime quattro o cinque partite. La Spagna? Squadra con tanti singoli, tanta qualità Non so se giocherà Asensio al posto di qualcuno. Però sono la Spagna, giocano al Bernabeu, giocano per vincere. Il problema è cosa mi aspetto dall’Italia. Possiamo fare cose importanti, ma un conto è dirlo, l’altro è farlo“.

Ventura: “Non so se giocheremo col 4-2-4

A chi gli chiede se giocherà ancora col 4-2-4 anche contro le tremende Furie Rosse, Ventura risponde: “Non è ufficiale che io giochi così. Se non fai risultato, se non fai una gara importante… Bisogna fare scelte ponderate. Insigne e Spinazzola? Subire critiche per qualcosa che non si sa è bizzarro. Uno si aspetta che succeda una cosa e poi venga criticato, non il contrario. Questo per quanto riguarda Insigne. Sull’atalantino dal punto fisico l’ho trovato determinato, quando è arrivato aveva una speranza, ma oggi è un giocatore che vuole fare un campionato di livello per l’Atalanta. Se qualcosa lo aveva disturbato, oggi è superato“. Infine, Ventura dice la sua sul mercato: “Secondo me, in tutte le nazioni europee dovrebbe chiudere almeno un giorno prima dell’inizio dei vari campionati“.

ultimo aggiornamento: 01-09-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X