Italia Under 21, Gigi Di Biagio: “In Serie A i giovani non giocano con continuità”

Luigi Di Biagio in conferenza stampa: “Abbiamo bisogno di queste partite per  permettere ai giocatori di trovare maggiore continuità”.

chiudi

Caricamento Player...

BUDAPEST – Giornata di vigilia per l’Italia Under 21 che domani sarà impegnata nell’ennesima amichevole di questo biennio in casa dell’Ungheria. Frecciatina del commissario tecnico Gigi Di Biagio che ai giornalisti dice: “Abbiamo bisogno di queste partite, tanti ragazzi non giocano in campionato ed hanno di conseguenza poco minutaggio. Giocare due partite può fare solo bene“.

Gigi Di Biagio: “I giovani in Serie A non giocano. Questa non sarà una partita amichevole”

Gigi Di Biagio continua: “La realtà dice che molti di loro giocano in Serie A ma in realtà si allenano bene come fosse una partita e poi dimostrare quanto valgono quando vengono chiamati in causa“. Il ct degli azzurrini non vuole sentire parlare di amichevole: “Non ho mai capito questo concetto. Anche quando si perde una partitella in allenamento voglio vedere la squadra arrabbiata. Bisogna avere sempre lo stesso atteggiamento, se si vuole crescere, anche se non si sta giocando una gara che porta punti“.

Questa la probabile formazione scelta da Luigi Di Biagio: dovrebbero partire dal 1’ tutti e tre i giocatori convocati del Milan.

Italia Under 21 (4-4-2): Scuffet; Calabria, Mancini, Romagna,  Pezzella; Chiesa, Locatelli, Mandragora, Orsolini; Favilli, Cutrone.

Diretta TV: Rai Sport