L’Italia femminile di pallanuoto conquista la seconda vittoria all’Europa Cup. Le azzurre di Conti superano 13-12 l’Ungheria.

VERONA – L’Italia concede il bis nell’Europa Cup. Nella seconda giornata della competizione il Setterosa di Fabio Conti supera 13-12 l’Ungheria al termine di una sfida combattuta. Le magiare hanno provato in tutti i modi a mettere i bastoni fra le ruote alla nazionale italiana che con grinta e coraggio è riuscita a portare a casa una vittoria fondamentale.

Chiappini trascina l’Italia – Partenza sprint da parte delle azzurre che riescono nel primo quarto a portarsi sul 4-0 anche se le magiare sono brave nel finale a rientrare in partita. Nel secondo quarto i ritmi non diminuiscono con l’Italia che riesce a conservare il vantaggio di misura. Nel terzo tempo qualche sbavatura di troppo in fase difensiva per le azzurre permette alle avversarie di mettere il naso fuori per la prima volta ma nel momento più caldo della gara escono fuori le qualità delle azzurre con Chiappini e Queirolo che segnano le rete decisive regalando alle azzurre un successo molto importante per il futuro.

Le parole di coach Conti – “Una vittoria – riporta il sito della Federnuoto – che voglio dedicare a questo grande pubblico. La squadra ha dimostrato la voglia di vincere e di non mollare mai. C’è stato qualche errore di troppo in superiorità numerica ma lo approfondiremo un po’ più in là. Dispiace per l’infortunio della Pirozzi ma sono contento per il debutto con gol della Giustini che è arrivata in ritiro solamente nella mattinata”.

Pallanuoto, il tabellino di Ungheria-Italia 13-12 (4-3 4-4- 3-3 2-2)

Italia: Gorlero (GK), Tabani 1, Garibotti 3, Avegno 2, Queirolo, Aiello, Giustini 1, Bianconi, Emmolo 1, Palmieri, Cergol, Chiappini 4 (1 rig.), Lavi (GK). Coach Conti

Ungheria: Kaso (GK), Szilagyi (2), Valyi (1), Gurisatti 1, Szucs, Horvath 2, Illes, Keszthelyi 2, Leimeter, Gyongyosy 1, Csabai 3, Garda, Toth. Coach Biro

Arbitri: Stravidis (Grecia) e Ivanovski (Montenegro)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Federnuoto/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
europa cup italia-ungheria pallanuoto setterosa

ultimo aggiornamento: 03-12-2018


Volley, Trentino sul tetto del mondo. Civitanova battuta in finale

Impresa dell’Italia di bowling: Stati Uniti battuti e Mondiale conquistato