Mondo del cinema sotto shock: morta l'attrice di Vis a Vis
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Mondo del cinema sotto shock: morta l’attrice di Vis a Vis

mani, lutto, perdita, condolianze

Addio all’attrice spagnola Itziar Castro, conosciuta per la serie Netflix “Vis a Vis”: il decesso dopo un improvviso malore.

Una notizia che ha scosso non solo il mondo dello spettacolo, ma anche tutti i fan della serie Netflix “Vis a Vis”, diventata conosciuta anche in Italia. Itziar Castro è morta ieri sera a soli 46 anni, per quello che è sembrato essere un improvviso malore.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

mani, lutto, perdita, condolianze

L’improvvisa morte di Itziar Castro

A darne notizia è stato Elmundo.es, riferendo che la morte di Itziar Castro è avvenuta a Lloret de Mar, dove stava partecipando alle prove di uno spettacolo nella piscina coperta di un albergo. Era circa l’1.30, quando improvvisamente l’attrice catalana si è accasciata per terra.

I medici hanno tentato in ogni modo di rianimarla, ma non c’è stato nulla da fare. Non sono ancora stati confermati i motivi del decesso, ma dalle prime indiscrezioni pare che per Castro possa essersi trattato di un arresto cardiaco.

I messaggi di cordoglio

I social si sono riempiti subito di milioni di messaggi di cordoglio, da parte di colleghi, fan e amici di Itziar. “Con molto dolore comunichiamo la scomparsa di Itziar Castro, grande attrice e persona migliore. Ti amiamo itzi riposa in pace”, annuncia la triste notizia la Bedelka Talent.

Il regista Frankie de Leonardis, ha scritto sul suo profilo Twitter: “È con profondo rammarico che vi informiamo della morte della talentuosa attrice Itziar Castro avvenuta ieri sera. Con una straordinaria carriera nell’industria dello spettacolo, la Castro ha lasciato un segno indelebile con la sua notevole recitazione e il suo carisma“.

La carriera di Castro

Itziar Castro è conosciuta principalmente per la celebre serie Netflix Vis a Vis, in cui interpretava la detenuta Goya Fernández. L’attrice spagnola ha partecipato anche a film come Campeones o Pieles per il quale è stata nominata ai Goya Awards come migliore attrice esordiente.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 8 Dicembre 2023 15:24

La guerra delle ONG per i finanziamenti: “Il bottino” della Chiesa

nl pixel