Milan, tante idee a costo zero: Ivan Strinic è il primo colpetto

Operazione in dirittura d’arrivo: i rossoneri hanno raggiunto l’accordo con Ivan Strinic, che arriverà a costo zero. Sarà il primo rinforzo estivo.

Non si vive di soli milioni. Il calciomercato è fatto anche di intuizioni, di occasioni low cost da prendere al volo. Perché giocare d’anticipo, in questo sport, è tutto… non solo in campo. E così, come tutte le società del Mondo, anche il Milan sta guardando ai parametri zero. I rossoneri, secondo le indiscrezioni di mercato, hanno già piazzato un primo colpetto per la prossima stagione. Si tratta di Ivan Strinic, esperto terzino in scadenza di contratto con la Sampdoria.

Strinic-Sampdoria, l’addio a fine stagione

Approdato a Genova nell’estate del 2017, il 30enne esterno si è legato ai blucerchiati per un solo anno. L’ex Napoli, dunque, è libero di stringere un nuovo accordo, e pare che il Milan abbia anticipato la concorrenza, bloccando il giocatore per la prossima stagione. Stando alle voci circolate nelle ultime settimane, Ivan Strinic avrebbe rifiutato il rinnovo propostogli dalla Samp, scatenando l’ira della proprietà doriana: da qui sarebbe nata la decisione del tecnico Marco Giampaolo di escludere il classe ‘87 dalla formazione titolare in occasione della sfida di San Siro proprio contro il Milan di Rino Gattuso.

Massimiliano Mirabelli Arthur Melo Hector Herrera Lorenzo Pellegrini Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Strinic al Milan, affare (quasi) fatto

Tuttavia, i vertici di via Aldo Rossi hanno agito secondo le regole. Incassato l’ok dell’agente, infatti, i dirigenti rossoneri hanno informato la Sampdoria del loro interesse per il calciatore e hanno chiesto di poter parlare direttamente con Ivan Strinic, il quale, dopo aver raggiunto un accordo di massima con il Milan, potrebbe svolgere le visite mediche già nelle prossime settimane.

Considerata la volontà del diretto interessato, dunque, la Samp sembra intenzionata a fare un passo indietro, annullando l’offerta di rinnovo. I blucerchiati non opporranno nessuna resistenza: Strinic può già considerarsi un giocatore rossonero. Nella rosa milanista prenderà il posto di Luca Antonelli (quest’ultimo dovrebbe lasciare il club a fine stagione), rappresentando al contempo una valida alternativa per il titolare Ricardo Rodríguez.

 

Questa la presentazione di Strinic con la maglia della Sampdoria:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 09-03-2018

Salvo Trovato

X