Milan, Jankto e Fofana sempre nel mirino dei rossoneri

In vista della riapertura del mercato, il Milan tiene sotto attenzione Jankto e Fofana. I due centrocampisti dell’Udinese potrebbero aumentare i giri del motore rossonero.

chiudi

Caricamento Player...

La situazione in casa Milan è abbastanza tesa. Nonostante la vittoria contro il Rijeka, i rossoneri non hanno affatto convinto; in settimana, poi, c’è stato l’allontanamento del preparatore atletico Marra. E domani, alle 18, arriva la Roma.

Si lavora al mercato

La dirigenza di via Aldo Rossi, speranzosa di vedere l’undici di Montella lievitare nelle prestazioni, nel frattempo lavora a quelli che possono essere gli ulteriori interventi da concretizzare alla riapertura del mercato a gennaio.

Due nomi per il centrocampo

Secondo quanto si legge su calciomercato.com, il Milan è sulle tracce di Jankto e Fofana. I due centrocampisti dell’Udinese, infatti, sono considerati dal ds Mirabelli ottimi profili per aumentare il potenziale del reparto mediano. Il classe ’96 ceco è mancino e può giocare sia sulla fascia che come mezzala. Il 22enne francese di origini ivoriane è il classico centrale di centrocampo. Per caratteristiche, sembra l’ideale per poter rappresentare una validissima alternativa a Kessié.

La bottega bianconera

Il club dei Pozzo è notoriamente una bottega cara per gli affari di mercato. Il Milan, in ogni caso, è pronto a riaprire il portafoglio per portare a Milanello almeno uno tra Jankto e Fofana. Gli osservatori rossoneri sono segnalati costantemente sulle tribune del “Friuli” per osservare i due giocatori. Il centrocampista ceco, dopo il prestito all’Ascoli, ha completato la prima stagione in A con la maglia dell’Udinese, mettendosi in grande mostra. Mirabelli ha già tentato il blitz sul gong e la sensazione è che a gennaio si affonderà il colpo. Su Jankto è forte anche l’interesse dell’Everton. Fofana sta invece tornando ai suoi livelli dopo l’infortunio al perone occorsogli in primavera durante la gara di campionato contro la Juventus.