Javier Pastore, il mercato si scalda: l’agente vola in Italia per incontrare i dirigenti dell’Inter… ma non solo.

Ottenuto il semaforo verde da Parigi, l’agente di Javier Pastore ha iniziato a muoversi alla ricerca di una sistemazione per il suo assistito, pronto al trasferimento già in vista del prossimo mercato di gennaio.

Javier Pastore, Inter in prima fila

Marcelo Simonian, agente del giocatore, è volato in Italia per provare a coronare il sogno di Javier Pastore, il quale non ha mai nascosto il suo desiderio di tornare in Italia. Nel corso del suo blitz italiano, il procuratore incontrerà gli uomini di mercato dell’Inter per provare a trovare un accordo. L’ostacolo più grande tra il giocatore e i nerazzurri sembra rappresentato da Luciano Spalletti, il quale  non sarebbe pienamente convinto dalle caratteristiche dell’ex Palermo, poco fisico e poco incline alla fase difensiva.

Pastore, Milan alla finestra

Secondo le indiscrezioni raccolte, Simonian non incontrerà solo i dirigenti nerazzurri. Alla finestra ci sarebbe anche il Milan, disperatamente alla ricerca di giocatori di qualità da inserire sulla trequarti campo, dove Hakan Calhanoglu continua a fare fatica. L’unica strada percorribile dai rossoneri sarebbe quella del prestito, ipotesi al momento neanche presa in considerazione dal Psg che ha bisogno di monetizzare in tempi brevi per evitare di incorrere nelle temutissime sanzioni UEFA dopo i milioni spesi in estate per portare all’ombra della Torre Eiffel Neymar.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio Inter javier pastore mercato milan

ultimo aggiornamento: 25-11-2017


Il Milan cerca nuovi soci, contattata… Fininvest!

Milan-Torino, Vincenzo Montella in conferenza stampa: “Partita da vincere assolutamente”