Sfida a due per la corsa verso la Luna, Jeff Bezos fa causa contro la Nasa, che ha scelto di andare avanti solo con SpaceX.

La corsa verso la spazio è diventata una questione personale tra Jeff Bezos e il suo rivale Elon Musk e il numero uno di Amazon ha deciso di fare causa alla Nasa. Per capire il motivo dobbiamo riavvolgere il nastro di qualche giorno, quando la società ha comunicato di aver scelto la SpaceX (di Elon Musk) per portare i prossimi astronauti sulla Luna. In gara c’era anche la Blue Origin di Bezos, che evidentemente è intenzionato a proseguire la sua battaglia, che diventa ora legale.

NASA
Fonte foto: https://www.facebook.com/NASA/

La Nasa sulla luna con SpaceX di Elon Musk, Jeff Bezos fa causa

Stando a quanto riferito dalla Cnn e ripreso dall’Agi, Jeff Bezos ha fatto causa contro la Nasa in quanto la società avrebbe cambiato le regole all’ultimo momento e questa decisione di fatto eliminerebbe la concorrenza lasciando a SpaceX una posizione dominante. Il tutto ritarderebbe e arriverebbe addirittura a mettere in pericolo il ritorno dell’uomo sulla Luna.

La polemica nasce dal fatto che la Nasa ha scelto di andare avanti solo con SpaceX. La scelta anomala di affidarsi ad un solo fornitore sarebbe legata alle difficoltà economiche della Nasa. Solitamente si facevano correre più società, questo per mettersi al riparo da imprevisti e inconvenienti, come ad esempio il fallimento di un’azienda o di un progetto.

Jeff Bezos
Jeff Bezos

La reazione di Elon Musk

Elon Musk non sembra aver apprezzato l’iniziativa legale avviata da Jeff Bezos e con un messaggio su Twitter ha ricordato con pungente ironia come la società del fondatore di Amazon ancora non sia riuscita a mandare in orbita un velivolo.


AstraZeneca raddoppia gli utili nel primo trimestre del 2021

L’Ue attacca Apple: “Viola la concorrenza sullo streaming musicale”