La denuncia shock di Jeff Bezos: ricattato da un tabloid vicino a Trump, hanno foto osé

Il fondatore di Amazon Jeff Bezos accusa un tabloid vicino al presidente americano Donald Trump di averlo minacciato. Il Ceo: ricattato con foto personali.

Terremoto in America dopo la denuncia di Jeff Bezos, fondatore di Amzon, la principale piattaforma per gli acquisti online. Il Ceo, fresco di divorzio dalla moglie, ha reso noto di essere stato ricattato da un tabloid vicino a Donald Trump, il National Enquirer.

Il Ceo di Amazon Jeff Bezos ricattato da un giornale ‘vicino’ a Donald Truump

Bezos accompagna la sua denuncia con le mail ricevute, lettere in cui il Ceo di Amazon viene letteralmente ricattato. La minaccia del tabloid è quella di pubblicare foto sconvenienti, osé, che lo ritraggono in compagnia di Lauren Sanchez, quella che sarebbe a tutti gli effetti la sua fidanzata dopo aver ufficializzato il divorzio dalla moglie.

Jeff Bezos
archivio Image / Spettacolo / Jeff Bezos / foto Imago/Image

Proprio il National Enquirer era riuscito a ottenere prove della frequentazione di Bezos con la Sanchez proprio nei giorni caldi della separazione tra il fondatore di Amazon e sua moglie. Dai vertici del giornale sarebbe arrivata la richiesta a Bezos di usare il buonsenso dichiarando pubblicamente che lo scoop del NE non aveva motivi politici.

Jeff Bozos: La mia proprietà del Washington Post è una cosa molto complicata, certe persone pensano che io sia loro nemico. Anche Trump, come pare ovvio dai suoi tweet

La mia proprietà del Washington Post è una cosa molto complicata. E’ inevitabile che certe persone potenti che sono oggetto della copertura del giornale pensino che io sono un loro nemico. E il presidente Trump è una di queste persone, come appare ovvio dai suoi tanti tweet“, ha scritto Bezos puntando il dito contro Donald Trump e rifiutandosi di cedere al ricatto.

Naturalmente non voglio che foto personali vengano pubblicate ma non voglio nemmeno partecipare alla loro ben nota pratica di ricatti, favori politici, attacchi politici e corruzione“, conclude il fondatore di Amazon.

ultimo aggiornamento: 08-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X